LG chiude la propria divisione di Telefonia a livello globale - Ufficiale

LG chiude la propria divisione di Telefonia a livello globale - Ufficiale

L'uscita dalla produzione e dalla vendita di smartphone permetterà all'azienda di focalizzarsi sui settori in crescita tra cui i veicoli elettrici, l'IoT e le soluzioni B2B. All'inizio di quest'anno, Lg ha promesso l'arrivo di un telefono con display estendibile.

 

Scritto da il 06/04/21 | Pubblicato in LG | smartphone | | Archivio 2021

Seguici su

 
 

All'inizio di quest'anno erano solo voci che circolavano ma ora la notizia è ufficiale: LG Electronics Inc. ha annunciato la chiusura della propria divisione di telefonia a livello globale. La decisione è stata approvata in data 5 aprile 2021 dal Consiglio di Amministrazione dell'Azienda.

Nel comunicato stampa ufficiale si legge che questa decisione di LG di uscire dal business della telefonia è "strategica" e permetterà all’azienda di focalizzare maggiori risorse in altre aree di crescita come i componenti dei veicoli elettrici, i dispositivi connessi, la smart home, la robotica, l’intelligenza artificiale e le soluzioni B2B insieme a piattaforme e servizi.

Gli smartphone che LG ha realizzato negli ultimi anni e che sono attualmente sul mercato resteranno disponibili per la vendita, così come LG continuerà a fornire assistenza clienti e aggiornamenti software ancora "per un periodo di tempo variabile in base all’area geografica di riferimento". Proprio nei giorni scorsi, ad esempio, lo smartphone Lg Velvet è stato aggiornato ad Android 11

LG ha intenzione di lavorare insieme ai propri fornitori e ai propri business partner durante il processo di chiusura del business, e "continuerà a far leva sulla propria competenza nel campo della telefonia mobile e a sviluppare tecnologie legate alla mobilità come il 6G, per aiutare a rafforzare ulteriormente la propria competitività in altre aree di business". Le tecnologie chiave sviluppate durante i vent'anni di attività di business della divisione mobile "saranno preservate e applicate a prodotti esistenti e futuri".

Lg si aspetta che la graduale chiusura del suo business di telefonia a livello globale sia completata entro il 31 luglio 2021 anche se alcuni dei modelli attualmente in gamma potrebbero essere ancora disponibili oltre questa data. LG, infine, ha detto che "continuerà a valutare la possibile vendita di alcuni asset a seguito della chiusura delle proprie attività mobile"

Leggi anche:
Leggi anche:

Lg lascia il business della Telefonia a livello globale

All'inizio di quest'anno, il The Korea Herald (via The Verge) ha riportato che Lg stava considerando di uscire dal mercato degli smartphone nel 2021. In un promemoria inviato dal CEO di LG Kwon Bong-seok ai dipendenti della sua azienda era stato comunicato che la società stava valutando la possibilità di apportare grandi cambiamenti al proprio business degli smartphone, nel quale Lg ha perso circa 4,5 miliardi di dollari negli ultimi cinque anni. 

Lg si è trovata ad affrontare la forte ed agguerrita concorrenza nel mercato degli smartphone negli ultimi anni, che vede come player principali Apple, Samsung, Huawei, Oppo, OnePlus, Xiaomi, Vivo e altri ancora. E poi nel corso dell'ultimo anno c'è stata la pandemia, che ha scombussolato i piani di molte aziende, non solo del settore mobile.

Lg si è impegnata moltissimo negli ultimi anni per portare sul mercato telefoni capaci di offrire qualcosa di nuovo rispetto alla concorrenza, ma forse si sono rivelati essere un po' troppo di nicchia. A parte una serie di smartphone di fascia media della serie K, Lg ha introdotto LG WING con 5G, display P-OLED FullVision da 6,8 pollici che ruota in senso orario di 90 gradi per rivelare un secondo display OLED da 3,9 pollici, e anche lo smartphone LG VELVET dotato di un display OLED Cinematic FullVision da 6,8 pollici e 5G. Quest'ultimo è stato il primo dispositivo arrivato come parte di una nuova strategia intrapresa dall'azienda un anno fa, attraverso la quale Lg puntava a differenziarsi dagli "smartphone di oggi sempre più simili e difficili da distinguere solo per le specifiche tecniche".

All'inizio di quest'anno, in occasione del CES 2021, Lg ha dato un primo sguardo al suo progetto di smartphone 'Rollable' con schermo ridimensionabile, spiegando che questo sarebbe stato uno sguardo “esplorativo” su cosa aspettarsi dal futuro degli smartphone Lg. Ora, dopo l'annuncio ufficiale che Lg abbandona il business della telefonia, possiamo aspettarci il mancato debutto di questo telefono con display estendibile promesso da Lg, anche se la tecnologia potrebbe essere utilizzata da terzi da partner.

Leggi anche: Lg promette tre anni di aggiornamenti di Android dopo aver annunciato la sua uscita dal business Mobile