Nokia Lumia 2520: il tablet Windows 8 certificato FCC

 

La FCC ha certificato il tablet RX-114, che impareremo a conoscere come Lumia 2520, e sarà basato su piattaforma Windows RT

Scritto da Simone Ziggiotto il 01/10/13 | Pubblicata in Nokia | Archivio 2013

 

La FCC ha certificato il tablet RX-114, che impareremo a conoscere come Lumia 2520, e sarà basato su piattaforma Windows RT.

Il tanto vociferato tablet di Nokia ha appena ricevuto la certificazione FCC (Federal Communications Commission - Commissione comunicazioni federali): la pubblicazione riguarda il rapporto per il dispositivo RX-114 realizzato da Nokia. 

Nokia FCC tablet Lumia 2520

RX-114 è il nome in codice che fino ad oggi è stato associato al tablet in arrivo da Nokia, basato su piattaforma Windows 8 RT e dotato di chip Snapdragon 800. Tuttavia, il dispositivo dai documenti FCC pare verrà commercializzato col nome Lumia 2520.

I documenti FCC sono piuttosto scarsi per quanto concerne le immagini del prodotto (l'immagine più interessante è quella che si vede qui sopra), ma almeno ci fornisce alcuni dettagli del tablet. Secondo il rapporto, il tablet Nokia Lumia 2520 dovrebbe funzionare con le reti GSM/HSPA+ e LTE di AT&T e T-Mobile e Verizon. Questo limiterebbe la possibilità di vedere il tablet anche nel nostro mercato europeo, ma non escludiamo che sarà realizzata una variante appositamente sviluppata per l'Europa.

Ricordiamo che sono attesi fino a 6 nuovi dispositivi in occasione dell'evento organizzato da Nokia per il prossimo 22 ottobre in quel di Abu Dhabi, con almeno due nuovi dispositivi della famiglia Lumia. Uno di questi dovrebbe essere un phablet - Lumia 1520 - e l'altro potrebbe essere proprio il tablet Lumia 2520. I restanti quattro device si prevede saranno telefoni della gamma Nokia Asha.

Nokia pronta a commercializzare il primo phablet Windows 8

 
Nokia Bandit, questo è il nome in codice di quello che potrebbe essere l primo “phablet” dotato di sistema operativo Windows 8 che la casa Finlandese sarebbe già pronta a produrre in larga scala.
 
Nokia Bandit

 
Il display raggiungerebbe per la prima volta su uno Smartphone Windows 8 una risoluzione Full HD 1080p, risoluzione che attualmente non è supportata dal sistema operativo ma che lo sarà dal prossimo aggiornamento GDR3 che oltre a questo introdurrà il blocco della rotazione, l’opzione “Driving Mode”, una linea supplementare di “live tiles” ed altri cambiamenti minori all’interfaccia utente.
 
Si parla per la prima volta di un processore Quad-Core, fino ad ora abbiamo visto solamente processori Dual-Core che comunque riescono a far girare tutto il sistema operativo in maniera eccellente.
 
La fotocamera integrata dovrebbe adottare un sensore da ben 20 megapixel con lenti Carl Zeiss, ovviamente con tutte le chicche introdotte da Nokia come per esempio Nokia Pro Camera.
 
Il display adottato dovrebbe avere una grandezza di ben 6 pollici, andrebbe quindi di diritto a scontrarsi con Samsung  Galaxy Note 3, il presunto Htc One Max e Sony Xperia Z Ultra.
 

Nokia: nuove foto del tablet Windows 8

 
E' trapelata online una nuova immagine del tanto vociferato tablet Nokia basato su piattaforma Windows 8 RT.
Si è discusso molto nel corso degli ultimi mesi del fatto che Nokia starebbe sviluppando il suo primo tablet basato sulla piattaforma Windows 8 RT di Microsoft, sebbene fino ad oggi questo dispositivo non è mai stato confermato in via ufficiale.
 
Nokia tablet Windows 8
 
Fno ad oggi sapevamo che il tablet di Nokia doveva essere dotato di Windows 8 RT e non della piattaforma Windows 8 in versione full, quindi con alcune limitazioni che non avrebbero permesso l'uso di W8 come su un normale PC, in quanto le funzionalità in RT vengono adattate per l'esecuzione su tablet.
 
Tuttavia, fonti presumibilmente vicine alla società finlandese sostengono che Nokia potrebbe aver rinunciato alla scelta iniziale di usare la versione RT (nella foto) andando a preferire la versione full di Windows 8, per dare all'utente una esperienza completa del sistema operativo di Redmond. Questo anche per via della concorrenza di Asus o Samsung, i cui ultimi tablet vengono forniti con Windows 8 e non più Windows 8 RT.
 
Per quanto concerne le componenti hardware del tablet di Nokia, si diceva nelle passate settimane che il dispositivo sarà caratterizzato da un modesto processore Tegra 3 di Nvidia, anche se con il passare del tempo sono stati prodotti chip più performanti e quindi Nokia potrebbe adottare qualcosa di diverso nella versione finale del tablet.
 
Nokia tablet Windows 8
 
E ancora, il tablet si prevede avrà un display da 10.1 pollici, porte HDMI e USB, slot SIM e un connettore MagSafe, simile a quello presente nel MacBook e nel Microsoft Surface - la particolarità del connettore MagSafe è il suo aggancio al dispositivo con dei magneti, cosicché quando il cavo di alimentazione viene tirato accidentalmente il connettore si sfila senza danneggiarsi o far cadere il terminale.
 
La tavoletta di Nokia si dice che avrà il numero di modello NVIDIA P1001, ma dubitiamo che il nome commerciale del prodotto sarà questo.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?