Google Stadia arriva su smartphone Samsung, Asus e Razer

Google Stadia arriva su smartphone Samsung, Asus e Razer

Gli smartphone serie Galaxy S8, Galaxy S9, Galaxy S10, Galaxy S20, Razer e Asus ROG diventano compatibili con Google Stadia.

 

Scritto da , il 20/02/20

 

Seguici su

 
 

Come anticipato nei giorni scorsi dal team Stadia, la piattaforma di videogiochi in streaming di Google è da oggi accessibile su piu' dispositivi mobili, oltre a quelli della famiglia Pixel di Google. A partire dal 20 febbraio, i titoli disponibili su Google Stadia si possono giocare su selezionati telefoni a marchio Samsung, Asus e Razer.

"Più telefoni supportati significa che hai ancora più modi di giocare quando, dove e come vuoi con Stadia" ha scritto il team Stadia nel forum ufficiale della community di Stadia.

L'elenco completo di nuovi telefoni compatibili con Google Stadia include:
Samsung Galaxy S8
Samsung Galaxy S8+
Samsung Galaxy S8 Active
Samsung Galaxy Note8
Samsung Galaxy S9
Samsung Galaxy S9+
Samsung Galaxy Note9
Samsung Galaxy S10
Samsung Galaxy S10E
Samsung Galaxy S10+
Samsung Galaxy Note10
Samsung Galaxy Note10+
Samsung Galaxy S20
Samsung Galaxy S20+
Samsung Galaxy S20 Ultra
Razer
Razer 2
Asus ROG
Asus ROG Phone II

Su tutti gli smartphone compatibili, possono accedere a Stadia coloro che hanno acquistato il pack Stadia Founder Edition, Stadia Premiere Edition o Stadia Buddy Pass.

Questi dispositivi vanno ad aggiungersi ai telefoni Google Pixel 2, 3 e 4, per un totale di dispositivi Android compatibili con Stadia di oltre 20 modelli di smartphone dopo il 20 febbraio. Stadia, ricordiamo, è già accessibile anche su tablet con Chrome OS (tra cui Pixel Slate, Acer Chromebook Tab 10 e HP Chromebook X2), laptop e desktop oltre che TV tramite Google Chromecast Ultra.

Per giocare su TV, Stadia Controller e Google Chromecast Ultra sono necessari. Chromecast Ultra richiede un televisore con una porta HDMI, una rete Wi-Fi e un dispositivo mobile compatibile (Android o iOS). Il Controller Stadia è compatibile con dispositivi mobili alimentati da Android 6.0 Marshmallow o versioni successive o iPhone alimentati da iOS 11 o versioni successive. Sui telefoni compatibili con Google Stadia per accedere ai giochi bisogna scaricare l'app scaricare l'app Stadia dal Google Play Store, per Android, e dall'App Store, su iOS: questa app è indispensabile per effettuare acquisti e giocare direttamente sul telefono compatibile con Stadia.

Quando si acquista un gioco sullo store di Stadia è possibile iniziare subito a giocare se si ha a disposizione una rete Wi-Fi. Stadia si occupa di tutti gli aggiornamenti e di tutte le patch dei giochi, non c'è quindi bisogno di aspettare il download del gioco o aggiornamenti in-game. A seconda del dispositivo su cui si gioca, al piano sottoscritto, e alla velocità della connessione dati Stadia offre una risoluzione grafica con qualità fino a 4K e 60 FPS con HDR. E' possibile conoscere come funziona Stadia QUI.

La lista dei dispositivi mobili compatibili con Google Stadia dovrebbe ampliarsi nei prossimi mesi, anche si altri marchi.

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria