Samsung potrebbe vendere smartphone ricondizionati dal 2017

Samsung potrebbe vendere smartphone ricondizionati dal 2017

 

Scritto da , il 08/09/16

Seguici su

 
 

Samsung sta progettando di lanciare programma che permetterà, a partire dal 2017, ai consumatori di acquistare smartphone top di gamma ad un prezzo scontato perchè ricondizionati.

Secondo "una persona a conoscenza diretta del progetto" che ha parlato a Reuters, il programma coinvolgerà solo modelli di smartphone Samsung di fascia premium, e anche se la fonte non nomina modelli possiamo presumere che saranno interessati telefoni come il Galaxy Note7, S7 e S7 Edge.

Uno smartphone ricondizionato significa che è stato usato da qualcuno, ma è stato riconsegnato al produttore che lo ha ripristinato come messo 'a nuovo' pronto per essere acquistato da qualcun altro. Essendo comunque un prodotto gia' usato in precedenza e non nuovo come appena uscito dalla fabbrica, inevitabilmente il costo sarà inferiore al prezzo commerciale.

Apple gia' ha un suo programma di vendita prodotti ricondizionati, che sono prodotti Apple che in precedenza appartenevano a qualcun altro ma prima di essere rimessi in vendita devono superare il "severo" processo di ricondizionamento Apple: sono sottoposti a una serie completa di test (burn-in incluso), le parti non funzionanti identificate durante i test vengono sotituite con nuove, sono sottoposti a un processo di pulizia e ispezione, sono riconfezionati (con i manuali del caso, cavi, nuova scatola ecc.), includono il sistema operativo fornito inizialmente con l’unità oppure, in alcuni casi, una sua versione più recente, hanno un nuovo numero di serie e un codice prodotto ricondizionato, devono superare un ultimo controllo qualità prima di essere aggiunti alle scorte di prodotti ricondizionati rivendibili.

E' probabile che Samsung seguirà il processo di Apple per certificare i suoi dispositivi come ricondizionati prima di poterli rivendere.

Non ci sorprende che Samsung sta pensando ad un programma di vendita smartphone ricondizionati. Probabilmente ricorderete che lo scorso Giugno Samsung ha lanciato il programma Smart Open per S7 e S7 Edge, che permette di acquistare oggi uno smartphone top di gamma e di cambiarlo Galaxy dopo un anno con un modello piu' recente: ci eravamo chiesti che fine avrebbero fatto i telefoni riconsegnati dopo un anno, ed ora scopriamo che potrebbero essere ricondizionati per essere rivenduti.

Al momento questo è tutto quello che sappiamo sul programma, e non sappiamo se sarà disponibile in tutti i paesi e da quando di preciso, ma il debutto è atteso nel 2017.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Samsung potrebbe vendere smartphone ricondizionati dal 2017


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?