Samsung One UI 3.1 su Galaxy Tab S7 introduce diverse funzioni che fanno interagire meglio il tablet con smartphone e PC compatibili

Samsung One UI 3.1 su Galaxy Tab S7 introduce diverse funzioni che fanno interagire meglio il tablet con smartphone e PC compatibili

Tra le novità ci sono la possibilità di copiare e incollare testi in Samsung Notes tra dispositivi, proseguire la navigazione in Samsung Internet su un altro dispositivo, l'uso del tablet come secondo schermo per PC Windows e il collegamento automatico degli auricolari tra dispositivi.

 

Scritto da , il 26/01/21

 

Seguici su

 
 

I più recenti tablet Samsung, Galaxy Tab S7 e Tab S7+, si aggiornano con la nuova interfaccia utente Samsung One UI 3.1 basata su Android 11, ricevendo così tutte le novità introdotte da Google nella sua più recente iterazione di Android ma anche nuove funzioni di produttività e connettività pensate da Samsung per i suoi clienti, anticipate all'inizio di quest'anno nel corso dell'evento Galaxy Unpacked 2021 perchè ottimizzate per funzionare prima con la nuova serie Galaxy S21 (i primi smartphone Galaxy con One UI 3.1) e Galaxy Buds Pro. Andiamo a conoscere le novità principali.

Continua app su altro dispositivo

Samsung One UI 3.1 introduce la possibilità di spostarsi tra i propri dispositivi compatibili più facilmente - ad esempio tra Galaxy Tab S7 e Galaxy S21 - poiché è possibile copiare facilmente testo o immagini sullo smartphone e incollare istantaneamente il contenuto sul tablet e viceversa. Questo diventa possibile su tutti gi smartphone e tablet Galaxy con One UI 3.1 o versioni successive, quindi prossimamente sarà disponibile anche su altri tablet e smartphone Samsung, dopo che avranno ricevuto l'aggiornamento One UI 3.1. Per funzionare, i dispositivi devono trovarsi a non più di 2 metri di distanza tra essi, devono essere registrati nello stesso account Samsung e devono avere sia il bluetooth che la funzione "Funzioni utili> Continua app su altro dispositivo" attivi su entrambi.

L'aggiornamento introduce anche la possibilità di proseguire su un dispositivo la navigazione internet nel browser Samsung Internet inziata su un altro dispositivo. Basta aprire Samsung Internet sul dispositivo in uso, quindi premere "Recenti" e poi l'icona Samsung Internet in basso a destra nel menu per caricare l'ultima pagina a cui si è avuto accesso più di recente su un altro dispositivo collegato. I due dispositivi devono essere registrati nello stesso account Samsung ed avere One UI 3.1.

 
Continue Apps: Copia e Incolla tra dispositivi
Continue Apps: Copia e Incolla tra dispositivi
 
 
Continue Apps: prosecuzione della navigazione in Samsung Internet
Continue Apps: prosecuzione della navigazione in Samsung Internet
 

Secondo Schermo con PC Windows

Altra novità è il second screen. L'aggiornamento introduce la funzione "Secondo schermo" per connettere il Galaxy Tab S7 o S7+ al proprio computer Windows, quindi si può usare la modalità 'Estendi' del PC per utilizzare lo schermo del tablet come schermo Windows aggiuntivo, oppire la modalità 'Duplica' per replicare lo schermo del PC sullo schermo del tablet. Questa funzione funziona con una selezione di modelli di PC Windows 10 compatibili con WiDi (Wireless Display) e Windows 10 v.2004 o versione successiva installata, e precisamente con i modelli: Galaxy Book Flex2, Galaxy Book Flex2 5G, Galaxy Book Flex, Galaxy Book Flex alpha, Galaxy Book Ion2, Galaxy Book Ion, Galaxy Book S, Samsung Notebook Plus2 e Samsung Notebook Plus.

 
Second Screen: Modalita' Estendi Schermo
Second Screen: Modalita' Estendi Schermo
 
 
Second Screen: Modalita' Duplica Schermo
Second Screen: Modalita' Duplica Schermo
 

Wireless Keyboard Sharing

Per offrire un'esperienza di tastiera più comoda su tutti i dispositivi, dopo l'aggiornamento di Galaxy Tab S7 diventa possibile sfruttare la funzione di condivisione della tastiera wireless (Wireless Keyboard Sharing) che consente di collegare la Book Cover Keyboard (ufficiale Samsung) al proprio smartphone e al tablet e passare facilmente da un dispositivo all'altro. E' anche possibile sfruttare il touchpad della tastiera per controllare e gestire lo smartphone con il cursore come si farebbe con il tablet.

 
Wireless Keyboard Sharing
Wireless Keyboard Sharing
 

Chi possiede un paio di auricolari wireless conoscerà l'inconveniente di dover scollegare e ricollegare manualmente gli auricolari quando bisogna cambiare dispositivo. È qui che entra in gioco la nuova funzionalità di commutazione automatica chiamata 'Auto Switch'. Ad esempio, gli auricolari in uso col tablet possono mettere in pausa il video e consentire di gestire la chiamata che si sta ricevendo sul telefono, quindi al termine della chiamata gli auricolari si ricollegano in automatico al tablet permettendo di proseguire la visione del video. Questa funzione è disponibile solo con gli auricolari Galaxy Buds Pro al momento, collegati a smartphone e tablet Galaxy che eseguono One UI 3.1 o versioni successive. Il supporto arriverà prossimamente su Galaxy Buds Plus e Galaxy Buds Live. Il telefono e il tablet devono essere registrati nello stesso account Samsung e la funzione "Passa automaticamente ad altri dispositivi" deve essere attivata su entrambi i dispositivi. 

Auto Switch con Samsung Galaxy Buds Pro e Galaxy Tab S7



Condividi questa notizia

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria