Sony serie Xperia X al posto di Xperia Z, C, M, E

Sony serie Xperia X al posto di Xperia Z, C, M, E

 

Scritto da , il 16/05/16

Seguici su

 
 

Sony ha deciso di mettere da parte le proprie serie Xperia C, Xperia M e Xperia E di smartphone per concentrarsi interamente sulle serie Xperia X.

Già nel febbraio di quest'anno, Sony in occasione del Mobile World Congress a Barcellona ha ufficialmente confermato che la serie Xperia Z di smartphone della società è stata abbandonata, duque non dobbiamo aspettarci alcuno smartphone chiamato 'Xperia Z6'. Tre mesi piu' tardi, ecco la notizia da Sony che il produttore giapponese intende abbandonare anche lo sviluppo di nuovi telefoni per le lineup Xperia C, Xperia M e Xperia E.

Nessuno dei telefoni serie Xperia C, Xperia M o Xperia E lanciati erano modelli di punta, ma ciascuno si contraddistingueva per una caratteristica in particolare, come l'impermeabile Sony Xperia M4 Aqua o la durata della batteria di due giorni di Sony Xperia E3.

La triste notizia arriva dalle diapositive trapelate da una presentazione aziendale di Sony Mobile che mostrano che tutti i futuri telefoni Sony, modelli di punta compresi, faranno parte della nuova serie Xperia X - almeno finchè ci sarà spazio, e almeno per il prossimo paio di anni, fino al 2018. Stando alla fonte delle diapositive, inoltre, Sony ha in programma di usare il logo 'X' in tutti i tipi di promozioni e pubblicità.

Da alcune settimane circolano voci circa l'imminente lancio di Sony Xperia C6 Ultra, un phablet che dovrebbe avere un ampio display da 6 pollici con risoluzione FHD (1080 x 1920pixel), chip MediaTek 6755 con CPU 1,9 GHz octa-core e GPU Mali-T860, 2GB di RAM e 16GB di storage, una telecamera posteriore da 20MP e una fotocamera frontale da 16MP con un flash LED. Tale dispositivo potrebbe esistere ancora, ma uscire sul mercato col nome Sony Xperia X Ultra.

Sony non ha ufficialmente ancora confermato di non voler piu' fare smartphone per le serie Xperia C e Xperia M, ma dal momento che internamente in azienda questa comunicazione è stata data di fatti, un comunicato ufficiale potrebbe arrivare presto.

Sony Xperia X, anteprima dal MWC 2016


Sony Xperia Z, serie di smartphone cancellata

Dopo molte voci e speculazioni - addirittura erano previste sei versioni di Xperia Z6 nel 2016 - Sony ha confermato in un comunicato diffuso nel mese di febbraio che la sua serie Z di smartphone di punta è ufficialmente morta. La lineup Xperia Z ha "raggiunto il suo culmine", secondo l'azienda giapponese, ed è giunto il momento per un "nuovo capitolo" e di una "evoluzione" nella strategia di prodotto. La nuova serie top di gamma di smartphone Sony è Xperia X, presentata proprio al Mobile World Congress 2016. Si potrebbe quindi considerare l'Xperia X come l'Xperia Z6, anche se non propriamente.

Ecco la dichiarazione di Sony (via XperiaBlog):

"La linea Xperia Z ha raggiunto il suo culmine - la serie Xperia X rappresenta un nuovo capitolo e l'evoluzione della nostra strategia di prodotto. Mentre la serie Xperia Z si concentrava nel portare il meglio delle tecnologie avanzate di Sony su smartphone, la serie Xperia X è basata sul portare intelligenti e adattabili esperienze utente di Sony attraverso fotocamera, le prestazioni della batteria e la progettazione hardware / software. "

La notizia è vera e ufficiale, quindi inutile da ora in poi speculare sulla linea Xperia Z6, non esisterà. Sony Mobile ha confermato che la gamma Xperia Z si è conclusa con l'Xperia Z5.

Al MWC 2016 Sony ha annunciato la nuova serie di smartphone Xperia X nata con tre modelli: Xperia X, Xperia XA, Xperia X Performance.

Il dispositivo entry-level è Xperia XA, con processore MT6755 MediaTek, display HD 720p e 16 GB di storage, 2GB di RAM e fotocamere da 13 MP e 8MP. Sony lo descrive come un telefono "super mid-range". Il modello di base è nel mezzo del trio, e offre un processore Snapdragon 650 con 3GB di RAM e 32GB di storage, un display da 5 pollici FullHD 1080p, una fotocamera posteriore da 23MP e una fotocamera frontale da 13 MP e ha il lettore di impronte digitali. Il dispositivo piu' completo è Xperia X Performance, che sostanzialmente è un Xperia X con pero' il processore migliore Snapdragon 820 di ed è inoltre certificato IP68 per essere resistente contro acqua e polvere.

Il Sony Xperia X sarà rilasciato entro fine maggio in piu' paesi, e offre uno schermo LCD da 5 pollici con risoluzione 1080 x 1920 pixel (441ppi), chip Snapdragon 650 con CPU 1.8GHz esa-core e GPU Adreno 510, 3GB di RAM e 32 GB di memoria interna espandibile con microSD, fotocamera posteriore da 23MP, fotocamera frontale da 13 MP, batteria da 2620mAh e Android 6.0 Marshmallow.

Oltre a Sony Xperia X è in arrivo anche Sony Xperia X Performance, le cui specifiche sono quelle di Xperia X ma al posto della SoC Snapdragon 650 si trova il chipset Snapdragon 820 con una CPU quad-core da 2.15 GH e GPU Adreno 530.  

La famiglia Xperia Z5 di Sony è stata positivamente accolta lo scorso anno, sia dai fan del marchio che non, con le prime indiscrezioni sulla successiva generazione di dispositivi Xperia Z che circolavano da mesi. In particolare, erano attesi due nuovi dispositivi Xperia di Sony  nei primi sei mesi nel 2016 tra gli almeno cinque previsti nel corso dell'anno. Questi i sei membri della famiglia Xperia Z6 che erano attesi nel 2016: Xperia Z6 Mini (X45) da 4 pollici, Xperia Z6 Compact (X55) da 4.6 pollici, Xperia Z6 (X60) da 5.2 pollici, Xperia Z6 Plus (X65) da 5.8 pollici e Xperia Z6 Ultra (X50) da 6,4 pollici, Xperia Z6 Lite.

Leggi anche:

Sony Xperia XA, Anteprima dal MWC 2016



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Sony serie Xperia X al posto di Xperia Z, C, M, E


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?