Apple iPhone 12 Series ufficiale con quattro modelli, dal Mini al Pro Max, tutti con 5G

Apple iPhone 12 Series ufficiale con quattro modelli, dal Mini al Pro Max, tutti con 5G

La iPhone 12 Series è ufficiale, andiamo a conoscere iPhone 12, iPhone 12 mini, iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max.

 

Scritto da , il 13/10/20

 

Seguici su

 
 

Apple ha ufficialmente presentato la iPhone 12 Series nel corso dell'evento trasmesso in streaming il 13 ottobre, composta da quattro modelli: iPhone 12iPhone 12 miniiPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max

I nuovi iPhone 12 sono in assoluto i primi iPhone con connettività 5G, hanno un nuovo design che integra un display Super Retina XDR edge-to-edge e un nuovo rivestimento anteriore chiamato Ceramic Shield che aggiunge una nuova fase di cristallizzazione ad alta temperatura durante la quale si formano cristalli nanoceramici all’interno della matrice di vetro, per una resistenza alle cadute 4 volte superiore, oltre al chip A14 Bionic progettato da Apple. Presente la modalità Smart Data, che prolunga la durata della batteria valutando in modo intelligente le esigenze legate al 5G e bilanciando in tempo reale utilizzo dei dati, velocità e alimentazione.Tutta la serie iPhone 12 rende possibile una esperienza Dolby Vision end-to-end, consentendo di catturare, montare e condividere video con Dolby Vision tutto da iPhone. Il grading Dolby Vision viene elaborato live durante la registrazione e mantenuto durante l’editing nell’app Foto o in iMovie. iPhone 12 e iPhone 12 mini condividono tutte le caratteristiche, eccetto che le dimensioni, e montano un sistema a doppia fotocamera, mentre il Pro ed il Pro Max hanno un sistema a tripla fotocamera. Inoltre, la serie iPhone 12 ha un rating di grado IP68, ossia possono resistere all’acqua fino ad una profondità di 6 metri per un massimo di 30 minuti e sono protetti dal contatto accidentale con schizzi di liquidi come bevande calde o gassate. 

Tutti i modelli iPhone 12 hanno una serie di magneti disposti attorno alla bobina per la ricarica wireless per supportare la nuova linea di accessori MagSafe che comprende attualmente caricatori MagSafe che erogano fino a 15W di potenza e supportano i dispositivi abilitati alla ricarica wireless Qi (garantendo un perfetto allineamento tra accessorio e telefono per una ricarica wireless più veloce) e il caricabatterie MagSafe Duo per iPhone e Apple Watch, oltre a nuove custodie in silicone, cuoio e trasparenti che si fissano sul retro dell’iPhone e un portafoglio in pelle schermato (così le carte di credito non si smagnetizzano). Apple ha previsto che anche produttori di terze parti introdurranno accessori MagSafe.

I modelli Pro si rivolgono più a professionisti dell'imaging e agli amanti della cattura e dell'elaborazione di foto e video direttamente tutto da un'unico device. iPhone 12 Pro e Pro Max vantano Apple ProRAW per un maggiore controllo creativo sulle foto e possono registrare video con Dolby Vision fino a 60fps attraverso un sistema di fotocamere che include una fotocamera ultra-grandangolare, una fotocamera con teleobiettivo (con una lunghezza focale superiore su iPhone 12 Pro Max). I modelli Pro vantano anche un nuovo scanner LiDAR per esperienze di realtà aumentata più coinvolgenti. 

iPhone 12 e iPhone 12 mini saranno disponibili in cinque finiture in alluminio nei colori blu, verde, nero, bianco e (PRODUCT)RED. iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max saranno disponibili in quattro finiture in acciaio inossidabile nei colori grafite, argento, oro e blu pacifico. iPhone 12 e iPhone 12 Pro potranno essere preordinati da venerdì 16 ottobre e saranno disponibili a partire da venerdì 23 ottobre. iPhone 12 mini e iPhone 12 Pro Max potranno essere preordinati da venerdì 6 novembre e saranno disponibili in store da venerdì 13 novembre. Altra novità assoluta, pensando all'ambiente, non si troveranno l'alimentatore e gli EarPods nella confezione di vendita

Leggi anche:

iPhone 12 e iPhone 12 mini

iPhone 12 ha un display Super Retina XDR di diagonale 6,1 pollici (1170x2532 pixel) di tipo OLED (nero assoluto, niente retroilluminazione, migliore efficienza energetica) con rapporto di contrasto 2.000.000:1 e una luminosità massima di 1200 nit e supporta l'HDR nei formati HDR10 e Dolby Vision . iPhone 12 mini ha lo stesso display di iPhone 12 ma più piccolo, di 5.4 pollici (1080x2340 pixel). Di conseguenza, cambiano le dimensioni. iPhone 12 mini misura 131.5x64.2x7.4mm e pesa 133 grammi, mentre iPhone 12 misura 146.7x71.5x7.4mm e pesa 162 grammi. Il design è a bordo piatto con angoli arrotondati e una interruzione del display per i sensori frontali, tra cui il sistema FaceID per il riconoscimento del volto.

 
Apple iPhone 12
Apple iPhone 12
 
 
iPhone 12 e iPhone 12 mini - display a confronto
iPhone 12 e iPhone 12 mini - display a confronto
 
Leggi anche:

Per tutte le altre caratteristiche, iPhone 12 e Phone 12 mini sono uguali. Sul retro, iPhone 12/12mini propongono una configurazione dual camera, con un obiettivo principale grandangolo da 12MP (con apertura F1.6, sette elementi) affiancato da un ulltra-grandangolo da 12MP (apertura focale F2.4 e campo visivo 120 gradi, cinque elementi). Lo zoom ottico arriva a 2x, mentre lo zoom digitale fino a 5x. I telefoni supportano la modalità Ritratto con effetto bokeh avanzato e Controllo profondità oltre alla modalità Illuminazione ritratto con sei effetti (naturale, set fotografico, contouring, teatro, teatro b/n, high key b/n) e la stabilizzazione ottica dell’immagine (grandangolo).

E' possibile registrare video in HDR con Dolby Vision fino a 30 fps, in 4K a 24/30/60fps, in FHD 1080p a 30/60fps e in HD 720p a 30fps nei formati HEVC e H.264. Nella parte frontale si trova un obiettivo da 12MP con apertura F2.2 e capacità di registrare video in HDR con Dolby Vision fino a 30 fps.

Entrambi i modelli offrono  una migliore stabilizzazione video di qualità fotografica, video selfie più realistici grazie a Dolby Vision e time-lapse in modalità Notte, con tempi di esposizione più lunghi per video più nitidi, un effetto light trail ottimizzato e un’esposizione più equilibrata in ambienti poco illuminati quando si usa un treppiede. Inoltre, la modalità Notte e la tecnologia Deep Fusion (più texture e meno rumore nelle foto) sono ora in tutte le fotocamere (TrueDepth, grandangolo e ultra-grandangolo). Presente anche Smart HDR 3, che fa uso del machine learning per regolare in modo intelligente il bilanciamento del bianco, il contrasto, la texture e la saturazione delle foto per immagini più naturali.

 
Le fotocamere di Apple iPhone 12
Le fotocamere di Apple iPhone 12
 

iPhone 12 e iPhone 12 mini sono alimentati dal nuovo processore Bionic A14 di Apple, costruito tramite un processo a 5nm, che dovrebbe tradursi in una maggiore efficienza energetica. Stando a quanto riferito da Apple, questo nuovo chipset è più veloce - sia in CPU che in GPU - fino al 50% rispetto ai principali chip che alimentano gli smartphone concorrenti (quelli Android, ndr), potendo offrire anche una esperienza di gioco simile a quella su console. Il chip A14 Bionic presenta un motore neurale (Neural Engine) a 16 core, per un aumento fino all'80% delle prestazioni, in grado di completare 11 trilioni di operazioni al secondo. La connettività è completa di GPS (con GLONASS, Galileo, QZSS e BeiDou), Bussola digitale, Wi‑Fi 6 dual-band, bluetooth 5.0, 5G, NFC, connettore Lightning. iPhone 12 può essere usato anche in modalità DualSIM, con nanoSIM e eSIM.

Per quanto concerne l'autonomia, iPhone 12 ha una autonomia stimata fino a 17 ore in riproduzione video locali, fino a 11 ore in riproduzione video in streaming e fino a 65 ore in riproduzione audio; iPhone 12 mini ha una autonomia stimata fino a 15 ore in riproduzione video locali, fino a 10 ore in riproduzione video in streaming e fino a 50 ore in riproduzione audio. Entrambi i modelli montano una batteria ricaricabile agli ioni di litio e supportano la ricarica wireless tramite sistema MagSafe fino a 15 watt oltre alla ricarica wireless Qi fino a 7.5 watt e la ricarica tramite computer via USB o tramite alimentatore. 

 
iPhone 12 e iPhone 12 mini a confronto
iPhone 12 e iPhone 12 mini a confronto
 
 
Il nuovo sistema MagSafe consente una ricarica wireless stabile fino a 15W
Il nuovo sistema MagSafe consente una ricarica wireless stabile fino a 15W
 

iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max

iPhone 12 Pro ha un display di diagonale 6,1 pollici (1170x2532 pixel, 460ppi) di tipo OLED con rapporto di contrasto 2.000.000:1 e una luminosità massima di 1200 nit e supporta l'HDR nei formati HDR10, Dolby Vision e HLG. iPhone 12 Pro Max ha lo stesso display di iPhone 12 Pro ma più grande di 6.7 pollici (1284x2778 pixel, 458ppi), arrivando ad offrireil display più grande mai visto su un iPhone e la risoluzione più elevata con quasi 3,5 milioni di pixel. Di conseguenza, cambiano le dimensioni. iPhone 12 Pro misura 146.7x71.5x7.4mm e pesa 187 grammi, mentre iPhone 12 Pro Max misura 160.8x78.1x7.4mm e pesa 226 grammi. Il design è lo stesso di iPhone 12, con angoli arrotondati e una interruzione del display dove sono ospitati i sensori frontali, tra cui il sistema FaceID per il riconsocimento del volto. 

 
Apple iPhone 12 Pro
Apple iPhone 12 Pro
 

Il comparto fotografico è forse la principale differenza tra gli iPhone 12 Pro rispetto agli iPhone 12.

Sul retro, iPhone 12 Pro e Phone 12 Pro Max propongono una configurazione tripla-camera, con un obiettivo principale grandangolo da 12MP (a sette elementi e con apertura F1.6) affiancato da un ulltra-grandangolo da 12MP (con angolo di visione di 120 gradi) e un Teleobiettivo da 12MP (con lunghezza focale di 52mm sul Pro, di 65mm sul Pro Max). Lo zoom ottico arriva a 2x per foto e a 4x per video su iPhone 12 Pro e a 5x sul Pro Max, mentre lo zoom digitale fino a 10x sul Pro e a 12x sul Pro Max. E' possibile registrare video in HDR con Dolby Vision fino a 60fps, in 4K a 24/30/60fps, in FHD 1080p a 30/60fps e in HD 720p a 30fps nei formati HEVC e H.264. Nella parte frontale si trova un obiettivo da 12MP con apertura F2.2 e capacità di registrare video in HDR con Dolby Vision fino a 30 fps. 

Più avanti quest’anno, il grading Dolby Vision potrà essere elaborato live e mantenuto durante l’editing in Final Cut Pro X, mentre nell’app Foto o in iMovie si trova già subito disponibile una volta tirati fuori i telefoni dalla scatola.

Come su iPhone 12 e iPhone 12 mini, è presente anche nei modelli Pro la modalità Notte anche nelle fotocamere TrueDepth e ultra-grandangolare, oltre che nell'obiettivo principale grandangolare. La modalità Notte funziona anche per le registrazioni in time-lapse. La tecnologia Deep Fusion, migliorata rispetto che sugli iPhone precedenti, è integrata in tutte le fotocamere. E poi c'è Smart HDR 3, per immagini più naturali anche in scene complesse.

Gli iPhone 12 Pro dispongono anche dello scanner LiDAR, che offre la possibilità di misurare la distanza della luce e utilizzare le informazioni sulla profondità dei pixel in una scena. Questa tecnologia non solo rende possibili esperienze AR più rapide e realistiche, ma anche può migliorare l'autofocus di 6 volte nelle scene con scarsa illuminazione per una maggiore precisione e tempi di acquisizione ridotti per foto e video. Apple promette che lo scanner LiDAR, in combinazione con la potenza del Neural Engine sul chip A14 Bionic, consente di scattare ritratti in modalità Notte e ottenere un migliore effetto bokeh anche con poca luce.

Gli iPhone 12 Pro saranno aggiornati entro la fine dell'anno per introdurre la funzionalità Apple ProRAW, che unirà l’elaborazione multiframe delle immagini e la fotografia computazionale di Apple con la versatilità del formato RAW.

iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max sono alimentati dal nuovo processore Bionic A14 di Apple, lo stesso di iPhone 12 e iPhone 12 mini, e con questi condividono anche la connettività (GPS, Wi‑Fi dual-band, 5G, NFC, connettore Lightning).

Per quanto concerne l'autonomia, iPhone 12 Pro ha una autonomia stimata fino a 17 ore in riproduzione video locali, fino a 11 ore in riproduzione video in streaming e fino a 65 ore in riproduzione audio; iPhone 12 Pro Max ha una autonomia stimata fino a 20 ore in riproduzione video locali, fino a 12 ore in riproduzione video in streaming e fino a 80 ore in riproduzione audio. Entrambi i modelli montano una batteria ricaricabile agli ioni di litio e supportano la ricarica wireless tramite accessori MagSafe fino a 15 watt, la ricarica wireless Qi fino a 7,5 watt, la ricarica tramite computer via USB o tramite alimentatore.

 
iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max a confronto
iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max a confronto
 

Prezzi e Disponibilita' della Apple iPhone 12 Series

iPhone 12 e iPhone 12 mini vengono proposti nei modelli da 64GB, 128GB e 256GB in blu, verde, nero, bianco e (PRODUCT) RED a partire rispettivamente da 799 dollari e 699 dollari negli Stati Uniti, da 839 euro e 939 euro in Italia. iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max nei modelli da 128GB, 256GB e 512GB in argento, grafite, oro, blu Pacifico a partire rispettivamente da 999 dollari e 1.099 dollari negli Stati Uniti, da 1189 euro e 1289 euro in Italia

I clienti in Italia, Australia, Cina, Germania, Giappone, Regno Unito, Stati Uniti e in oltre 30 altri paesi e regioni possono preordinare iPhone 12 e iPhone 12 Pro a partire da venerdì 16 ottobre, con disponibilità a partire da venerdì 23 ottobre. iPhone 12 mini e iPhone 12 Pro Max si possono preordinare negli stessi Paesi a partire da venerdì 6 novembre, con disponibilità a partire da venerdì 13 novembre. La disponibilità di iPhone 12 e iPhone 12 Pro in India, Corea del Sud e in più di una dozzina di altri paesi e regioni è prevista a partire da venerdì 30 ottobre.

I modelli di iPhone 12 sono stati progettati pensando all'ambiente: Apple utilizza elementi di terre rare riciclati al 100% in tutti i magneti, inclusi quelli delle nuove fotocamere, del Taptic Engine e del sistema MagSafe, oltre agli accessori MagSafe di Apple. Per la prima volta, inoltre, Apple ha rimosso alimentatore e EarPods dalla confezione di vendita, riducendo ulteriormente le emissioni di CO2 ed evitando l’estrazione e l’utilizzo di materiali preziosi, e riuscendo così ad avere imballaggi più piccoli e leggeri. Apple è convinta che in casa ci siano già abbastanza auricolari e caricatori, quindi ritiene inutile includerli in un nuovo prodotto; e chi non ha un caricatore o un paio di auricolari può comunque acquistarli separatamente. Questo cambiamento, secondo Apple, permetterà di ridurre di oltre 2 milioni di tonnellate le emissioni di carbonio all'anno, equivalenti a rimuovere quasi 450.000 auto dalla strada all'anno.

Per il caricabatterie MagSafe, il portafoglio in pelle con MagSafe, le custodia in silicone e trasparente per iPhone 12 la disponibilità è prevista dal 16 ottobre. Per la custodia in pelle per iPhone 12 la disponibilità è prevista dal 6 novembre. Il caricabatterie MagSafe Duo e la custodia Sleeve in pelle saranno disponibili prossimamente.

Per un periodo di tempo limitato, acquistando un nuovo iPhone 12 si avrà ad un anno di abbonamento gratuito a Apple TV Plus e ad un periodo di prova gratuito di tre mesi per Apple Arcade.

Da notare che tutti i modelli di iPhone 12 supportano la connettività 5G, ma solo quelli venduti negli Stati Uniti supportano le frequenze 5G millimetriche (millimeter wave), la versione del 5G a frequenza superiore, con cui possono raggiungere velocità fino a 4Gbps, anche in aree densamente popolate. 

Leggi anche: Confronto: iPhone 12 Vs iPhone 12 Mini Vs iPhone 12 Pro Vs iPhone 12 Pro Max

Apple iPhone 12 - Video presentazione


Apple iPhone 12 Pro - Video presentazione



Condividi questa notizia

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria