App Apple TV su Sony Android TV selezionati inizia ad essere disponibile

App Apple TV su Sony Android TV selezionati inizia ad essere disponibile

L'app Apple TV è disponibile sulla serie XH90 di Sony, mentre arriverà su alcuni modelli del 2018 e sulla maggior parte dei modelli 2019 e 2020 entro fine 2020.

 

Scritto da , il 15/10/20

 

Seguici su

 
 

Sony ha annunciato la disponibilità dell'app Apple TV per una selezione di suoi televisori alimentati dalla piattaforma Android TV. Dal 14 ottobre 2020, l'app Apple TV è disponibile sulla serie XH90 di Sony tramite aggiornamento software, mentre arriverà su alcuni modelli del 2018 e sulla maggior parte dei modelli 2019 e 2020 entro la fine dell’anno.

Apple ha annunciato la sua applicazione Apple TV all'inizio dello scorso anno, promettendone la disponibilità sui principali modelli di smart TV e su dispositivi per lo streaming come decoder e chiavette dall'autunno 2019. Ad oggi, si trova su iPhone, iPad, Mac dispositivi Apple TV, dispositivi di streaming con Roku TV e Amazon Fire TV mentre su smart TV l'app è disponibile su alcuni modelli di Samsung (TizenOS), Lg (WebOS)., Vizio e Sony (Android TV).

La app Apple TV per Sony è simile a quella per TV LG, Samsung e Vizio, con supporto per titoli in 4K HDR e Dolby Atmos. Nel comunicato stampa Sony non ha confermato la disponibilità del Dolby Vision. L'app consente l'accesso ai titoli del servizio di streaming in abbonamento Apple TV Plus e a quelli degli altri Apple Channels disponibili, oltre alla possibilità di acquistare o noleggiare dal catalogo dello store di film e serie di iTunes.

Riguardo ai modelli esatti per i quali l'app Apple TV sarà disponibile, Sony ha detto di fare riferimento alla lista disponibile all'indirizzo www.apple.com/it/apple-tv-app/devices/ dove però attualmente si trova solo  l'elenco dei televisori Sony compatibili con AirPlay2: serie Z8H (2020), A9S (2020), A8H (2020), X95H (2020), X90H (2020), X85H (2020), X80H (2020), Z9G (2019), A9G (2019), X950G (2019), X850G (2019, modelli da 55", 65", 75" e 85"), Z9F (2018), A9F (2018). Non è da escludere che l'app arriverà solo su questi, lasciando fuori serie come A8F del 2018, ma aggiorneremo questo paragrafo quando Apple aggiornerà la sua pagina.

Da notare una cosa: l'app Apple TV per i televisori di Sony è stata sviluppata per la piattaforma Android TV su cui si basano, ma questo non significa che si potrà usare anche sui TV con Android di altri produttori - l'app arriva sui televisori Sony selezionati tramite aggiornameto del firmware, quindi non si troverà nel Play Store.

Leggi anche:

Apple WWDC 2020 - si parla dell'app Apple TV dal minuto 01:05:00


L'epopea dell'arrivo dell'app Apple TV sui televisori Sony. Apple è stata molto incerta sul fornire una tempistica realistica sul rilascio dell'app Apple TV per smart TV Sony, ma ora è realtà. Un anno fa Apple aveva promesso l'app entro l'autunno 2019, poi entro il 2020, poi entro l'estate 2020 e poi nuovamente entro il 2020. Nel comunicato stampa pubblicato l'8 gennaio 2020, nel quale la società di Cupertino ha inaugurato "una nuova era" dei suoi servizi servizi "dopo un anno epocale", nel paragrafo in cui ha parlato di Apple TV+ e dell'app Apple TV si è potuto leggere chiaramente: "L’app Apple TV riunisce in un’unica app tutti i diversi modi di scoprire e guardare programmi, film e altri contenuti. (...) nel corso dell’anno sarà disponibile anche su smart TV LG, Sony e VIZIO. ". Nel corso del keynote di apertura della WWDC2020, il 22 giugno, durante la presentazione di tvOS 14 per il set-top-box Apple TV, l'azienda ha comunicato che l'app Apple TV sarebbe arrivata su selezionati smart tv di Sony e Vizio "later this summer", quindi "entro questa estate". Nei successivi comunicati stampa dedicati ad annunci di show e serie su Apple TV Plus, Apple dice: "L'app Apple TV sarà disponibile sulle smart TV Sony e VIZIO entro la fine dell'anno. ."

Configurare l'app Apple TV su una smart TV Sony compatibile

A seconda del modello della propria smart TV Sony, è possibile che l'app Apple TV sia già installata. 
Se non è presente, e il proprio televisore rientra nell'elenco dei modelli specifici di smart TV Sony che supportano l'app TV di Apple (www.apple.com/it/apple-tv-app/devices/) potrebbe essere necessario aggiornare il firmware del televisore. Per fare questo, bisogna accedere al sito web sony.it, certare nella sezione 'Supporto' il modello del proprio televisore, quindi accedere alla relativa sezione 'Downloads': seguire quindi le istruzioni per aggiornare il firmware del proprio televisore.

Se nel menu di avvio si trova l'app TV di Apple basta selezionarla per aprirla.
Sulla schermata "Guarda ora", scorrere verso il basso per visualizzare i film e i programmi TV di Apple TV+, i canali dell'app TV o i relativi film e i programmi TV, quindi è possibile selezionare un elemento per guardarlo. Se non è stato effettuato il login al proprio account Apple, questo viene richiesto per procedere.

Aperta l'app Apple TV è possibile:
Riprodurre un contenuto o aprirlo in un canale: selezionare Riproduci o aprire l'elemento. Se non si ha nessun abbonamento per il canale selezionato, seguire le istruzioni su schermo.
Iscriversi ad Apple TV+: selezionare la prova gratuita, quindi seguire le istruzioni su schermo per confermare l'abbonamento.
Iscriversi a un canale Apple TV+: selezionare la prova gratuita del canale, quindi seguire le istruzioni su schermo.
Acquistare o noleggiare un film: selezionare Acquista o Noleggia, quindi scegliere l'opzione  desiderata e confermare l'acquisto o il noleggio.
Acquistare una puntata o una stagione di un programma TV: selezionare Acquista, quindi scegliere l'opzione  desiderata e confermare l'acquisto.

Se l'app TV non è disponibile sulla propria smart TV Sony potrebbe comunque essere possibile condividere lo schermo da iPhone, iPad, iPod touch, Mac o altro dispositivo sul televisore tramite AirPlay 2 (qui maggiori informazioni). 

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria