Samsung al CES 2018: da Bixby su Smart TV ai display microLED la parola d'ordine e' Internet of Things

Samsung al CES 2018: da Bixby su Smart TV ai display microLED la parola d'ordine e' Internet of Things

 

Scritto da , il 13/01/18

Seguici su

 
 

Il CES 2018 ha aperto le porte al suo pubblico dal 9 al 12 gennaio e Samsung in occasione del primo evento annuale dedicato al mondo della tecnologia ha svelato nuovi prodotti e servizi nel corso della conferenza stampa che ha tenuto lunedì 8 gennaio 2018, un giorno prima dell'apertura della fiera al pubblico.

Al CES 2018, Samsung Electronics ha presentato "la visione e la strategia alla base del concetto di esperienza dell’Internet of Things (IoT)", una esperienza che possa essere alla portata di tutti i consumatori, resa semplice ed efficace grazie alle ultime innovazioni che Samsung ha introdotto per fare diventare questo scenario concreto e fruibile oggi".

Samsung non è solita presentare nuovi smartphone al CES, questi annunci solitamente arrivano prima - come è stato il caso di Galaxy A8 (2018) e Galaxy A8+ (2018) - oppure piu' tardi un mese dopo al MWC. Samsung Electronics pero' non fa solo smartphone, e quindi gli annunci della società di nuovi prodotti e servizi non sono mancati al CES. Tra questi, Samsung ha presentato al CES 2018 il PC flessibile per gli utenti di tutti i giorni Samsung Notebook 7 Spin 2018, il primo monitor curvo QLED Thunderbolt 3, il nuovo frigorifero Family Hub 2018 con Bixby, l'arrivo nel 2018 di Bixby nei televisori Samsung Smart TV 2018 e i piani per lo sviluppo di tecnologie per le auto connesse future.

Secondo il colosso sudcoreano, l’ecosistema IoT oggi è frammentato e complesso, limiti che sono ostacoli per l’adozione delle stesse tecnologie connesse. Per riuscire a rendere l’IoT realmente accessibile, che è la visione e la strategia di Samsung, serve "oggi pensare all’innovazione come elemento aperto e scalabile" ha detto la società grazie ad un "solido portfolio di prodotti tra i quali TV, elettrodomestici e smartphone e alla leadership dell’azienda per la connettività 5G". L'obiettivo della società è di rendere tutti i propri prodotti IoT-ready nei prossimi due anni, entro il 2020.

Samsung si è impegnata con il partner Open Connectivity Forum (OCF) - l’ente principale in materia di standardizzazione a livello globale - per stabilire gli standard di settore necessari per semplificare l’utilizzo dell’IoT, e i chip ARTIK, i nuovi condizionatori e il frigorifero Family Hub 2018 di Samsung sono i primi prodotti certificati da OCF per i loro livelli di interoperabilità in ambito IoT.

Samsung CES 2018 - Live Stream Ufficiale Conferenza Stampa


Samsung Galaxy A8 (2018) e Galaxy A8+ (2018)

Annunciati in anticipo rispetto al CES 2018 nello scorso mese di dicembre, Galaxy A8 (2018) e Galaxy A8+ (2018) sostituiscono quelli che avrebbero dovuto essere rispettivamente il Galaxy A5 (2018) e il Galaxy A7 (2018) e sono i primi smartphone della fascia media di Samsung ad avere il supporto per visori Gear VR, ad avere una doppia fotocamera (frontale, 16 MP + 8 MP) e ad avere il display 'Infinity' con rapporto di aspetto 18.5:9 inizialmente introdotto da Galaxy S8 e Galaxy S8+ lo scorso anno. Galaxy A8 (2018) e Galaxy A8+ (2018) sono entrambi alimentati dal chipset Exynos 7885, supporto per l'audio Hi-Res e batteria da 3000/3500mAh. In Italia arriva solo Galaxy A8 (2018) da metà Gennaio al prezzo di 529 euro.

Leggi anche:
 

 

Samsung Family Hub 2018

Samsung Electronics al CES 2018 a Las Vegas ha presentato la generazione del 2018 del suo frigorifero Family Hub, ora ancora più intuitivo e intelligente grazie all'integrazione del controllo vocale Bixby e dell'ecosistema SmartThings IoT di Samsung. Attraverso l'app mobile SmartThings installabile sullo smartphone è possibile connettere il Family Hub con centinaia di dispositivi collegati Samsung e di terze parti compatibili, ad esempio per vedere cosa c'è nel frigo quando ci si trova al supermercato o si puo' 'scrivere' una nota sullo schermo da lasciare a qualche famigliare. Grazie all'integrazione di Bixby, il frigorigero intelligente è in grado di riconoscere singole voci (ogni membro della famiglia puo' avere le proprie personalizzazioni) e rispondere a domande come "Ciao Bixby, cosa c'è di nuovo oggi?" per ascoltare notizie, aggiornamenti meteo e appuntamenti sul calendario. Il frigorifero integra un altoparlante audio con qualità Premium by AKG e supporta lo streaming di contenuti direttamente dallo smartphone.

Leggi anche:
 

 

Bixby sulle Smart TV Samsung dal 2018

Al CES 2018 a Las Vegas Samsung ha dichiarato che da quest'anno le Smart TV non si devono piu' considerare come qualcosa di nuovo perchè fanno parte della nostra vita quotidiana, piuttosto la novità consiste nel fatto che la Smart TV diventa sempre piu' connessa che mai diventando anche un hub centrale da cui controllare i dispositivi smart che si hanno in casa. Samsung ritiene che tra i metodi piu' semplici, nuovi e innovativi per trovare contenuti da guardare in TV è attraverso l'uso della propria voce, da cui il piano di integrare la piattaforma Bixby nella linea 2018 di TV premium di Samsung (prima in Corea e negli Stati Uniti).

 

 

Samsung Flip

Samsung al CES 2018 ha presentato Samsung Flip (WM55H), una lavagna digitale destinata a promuovere un maggiore coinvolgimento digitale collaborativo "alleggerendo le sfide più importanti che le aziende devono affrontare quando organizzano, facilitano e ricapitolano le riunioni" potendo connettersi con telefoni e notebook. Con Flip, Samsung vuole ridefinire il concetto tradizionale di ufficio con soluzioni flessibili che rispondono alle esigenze della moderna forza lavoro mobile. Samsung Flip consente dunque alle persone di condividere velocemente contenuti e idee all’interno di un gruppo di lavoro e supera la comodità dei tradizionali blocchi di fogli ma anche delle lavagne elettroniche. Il primo modello di Samsung Flip (WM55H) monta un display delle dimensioni di 55 pollici. Flip "offre nuove opportunità per generare idee che cambieranno il mondo, pur mantenendo tutta la familiarità del gesto della scrittura" ha detto la società.

 

 

5G la rete del futuro

Per quanto riguarda il settore delle reti mobili, Samsung sta lavorando con i propri partner allo sviluppo delle reti 5G fino a 100 volte più veloce del 4G LTE oggi disponibile sui telefoni. Samsung ha presentato il Digital Cockpit - che combina connettività 4G LTE e 5G con i display Samsung e Bixby per offrire nuove esperienze di connessioni che coinvolgono l’informazione, l’entertainment e il controllo degli stili di vita sempre connessi - e la Telematics Control Unit (TCU) - che può caricare e scaricare dati più velocemente e consente la comunicazione tra veicoli, ponendo le basi per migliori soluzioni di guida autonoma.

HDR+

In occasione del CES 2018, Samsung con i partner 20th Century Fox e Panasonic ha aggiornato circa gli sviluppi del programma che stanno portando avanti in comune di certificazione della piattaforma HDR10+, presto disponibile per le società che producono contenuti, televisori, lettori/registratori Blu-ray e set-top box, oltre ai fornitori di SoC. Il vantaggio della piattaforma è che non prevede royalty ma solo una commissione amministrativa nominale annuale. E' stato con l'occasione presentato il nuovo logo ufficiale dello standard HDR+ per il quale gli strumenti di generazione di metadata Blu-ray Ultra HD sono stati sviluppati con terze parti e saranno presto disponibili per i creatori di contenuti.

 
HDR plus
HDR plus
 

Samsung The Wall, primo TV MicroLED modulare da 146 pollici al mondo

Al CES 2018, Samsung ha presentato la tecnologia dei suoi televisori del futuro: MicroLED. Per lanciare questa tecnologia, è stata presentata la prima TV MicroLED modulare da 146” chiamata 'The Wall' e pensata per il mercato consumer che funge anche da hub intelligente e connesso con una vasta gamma di dispositivi.

La tecnologia microLED vuole essere l'alternativa alla tecnologia OLED, che secondo Samsung ancora non è ancora pronta e facile da produrre in modo tale da essere facilmente accessibile ai consumatori. La tecnologia microLED si compone di LED a scala micrometrica (um) molto più piccoli dei LED che si trovano sui TV tradizionali che vantano fonte di luce propria (luce auto emittente) e sono in grado di durare nel tempo a lungo (uno dei limiti della tecnologia OLED è la presunta scarsa durata nel tempo).

 
Samsung The Wall
Samsung The Wall
 

Primo TV QLED al mondo con tecnologia AI da 8K

Samsung al CES 2018 ha presentato il primo TV QLED al mondo con tecnologia AI da 8K, in arrivo sul mercato a partire dalla Corea e dagli Stati Uniti nella seconda metà del 2018. La nuova tecnologia di intelligenza artificiale migliora la qualità dei contenuti a definizione standard portandoli alla risoluzione 8K, impiegando un algoritmo proprietario per regolare la risoluzione dello schermo in base alle caratteristiche di ogni scena rappresentata sullo schermo, in modo da migliorare la qualità dell’immagine di continuo e trasformare i contenuti di ogni risoluzione in 8K.

Samsung spiega la tecnologia AI 8K


Nel futuro di Samsung ci sono anche le auto connesse.

Samsung con Harman ha presentato al CES 2018 il futuro della connettività e della guida autonoma, anticipando soluzioni prossimamente disponibili per l’auto connessa e in grado di supportare la mission condivisa dalle due aziende di diventare leader nella connettività e nella guida autonoma.

Tra gli annunci c'è una piattaforma per l’abitacolo digitale reinventata per tutti i segmenti di veicoli che hanno rinnovato gli interni dell’auto, c'è una nuova soluzione telematica nonchè la prima soluzione del settore automobilistico pronta per la connettività 5G, e c'è un ecosistema di partner e soluzioni per continuare a costruire la piattaforma autonoma aperta di Samsung di cui è stata presentata la prima implementazione insieme a TTTech.

Samsung al CES 2018 ha inoltre svelato la piattaforma DrvLine software-based aperta, modulare e scalabile - la prima del suo genere - che consente alle case automobilistiche di costruire auto del futuro avanzate e personalizzate.
 
Samsung Lavatrice WW6850N
Samsung Lavatrice WW6850N
 

Lavatrice compatta con tecnologia QuickDrive

Samsung al CES 2018 ha presentato la nuova lavatrice intelligente compatta modello WW6850N in grado di ridurre i tempi di lavaggio del 35% rispetto agli altri modelli. Grazie alla tecnologia QuickDrive, questa lavatrice muove i capi all’interno del cestello dall’alto verso il basso e aggiunge un movimento in avanti e indietro utilizzando la piastra posta sul retro, mentre le lavatrici tradizionali spostano i vestiti ripetutamente su e giù durante il ciclo. QuickDrive offre quindi una azione dinamica in grado di rimuovere rapidamente e delicatamente la sporco. La lavatrice Samsung modello WW6850N è un dispositivo connesso dell'IoT e integra l'assistente di lavaggio chiamato Q-rator che offre le funzioni Laundry Recipe, Laundry Planner, HomeCare Wizard per aiutare a gestire il bucato in maniera semplice.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Samsung al CES 2018: da Bixby su Smart TV ai display microLED la parola d'ordine e' Internet of Things


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?