Apple Fitness Plus e Apple One Premiere in Italia

Apple Fitness Plus e Apple One Premiere in Italia

Dal 3 novembre 2021, Apple estende in nuovi Paesi, Italia inclusa, il piano Premier dell'abbonamento unico One e il servizio Fitness Plus.

 

Scritto da il 02/11/21 | Pubblicato in Apple One | Apple Fitness Plus | servizi Apple | Archivio 2021

Seguici su

 
 

Dal 3 novembre, Apple estende in nuovi Paesi, Italia inclusa, la disponibilità del piano Premier di One, l'abbonamento unico per più servizi premium di Apple, e di Fitness+, il servizio di fitness creato intorno a Apple Watch e progettato per essere inclusivo e accessibile a tutti.

"Apple One offre i migliori contenuti e servizi al mondo a un prezzo incredibile", spiega Peter Stern, Vice President of Services di Apple. "Non vediamo l’ora di rendere disponibile il piano Premier di Apple One ad ancora più clienti, in modo che possano avere Apple Music, Apple TV+, Apple Arcade, Apple Fitness+, e ancora più spazio di archiviazione iCloud da condividere con altre persone della famiglia, il tutto con un unico, semplice abbonamento".

"Abbiamo creato Fitness+ per offrire a tutti un luogo dove sentirsi ispirati e motivati, indipendentemente dal loro percorso di fitness. Siamo felici di portare l’esperienza Fitness+ in 15 nuovi Paesi a partire dalla prossima settimana, così ancora più persone potranno usufruire di questo servizio inclusivo e accogliente e incontrare il nostro team di fantastici trainer," ha dichiarato Jay Blahnik, Vice President of Fitness Technologies di Apple."Fitness+ integra inoltre i principali parametri degli allenamenti che gli utenti già conoscono e amano da Apple Watch, oltre a musica motivazionale che li aiuterà a trovare lo stimolo giusto per restare in forma e in salute, dove e quando vogliono."

Apple Fitness+ in Italia con supporto SharePlay

Dal 3 novembre 2021, Apple Fitness+ dopo essere stato disponibile solo in Australia, Canada, Irlanda, Nuova Zelanda, Regno Unito e Stati Uniti lo diventa anche in Arabia Saudita, Austria, Brasile, Colombia, Emirati Arabi Uniti, Francia, Germania, Indonesia, Italia, Malesia, Messico, Portogallo, Russia, Spagna e Svizzera. La disponibilità del servizio in questi Paesi è in lingua inglese con sottotitoli in francese, inglese, italiano, portoghese brasiliano, russo, spagnolo e tedesco. La lingua italiana, pertanto, al debutto non è disponibile.

Apple Fitness+ è un servizio di fitness e benessere creato intorno a Apple Watch, ed è progettato per essere inclusivo e accessibile a tutti, con di allenamenti professionali, meditazioni guidate e programmi selezionati guidati da un team di trainer eterogeneo e inclusivo. Per ogni allenamento viene illustrato anche come modificare gli esercizi per consentire a chiunque di partecipare, indipendentemente dal livello.

Fitness+, al costo di 9,99 euro al mese o 79,99 euro all'anno o incluso nel piano Apple One Premier, permette di visualizzare sul grande schermo tramite Apple TV (il set-top-box) i parametri registrati da Apple Watch e tiene alta la motivazione dall'inizio alla fine dell'allenamento con brani dei migliori artisti del momento. Gli allenamenti (HIIT, Rafforzamento, Yoga, Ballo, Core training, Bici, Pilates, Meditazione, Camminata e Corsa su tapis roulant, Vogatore e Defaticamento consapevole) sono accompagnati dai brani dei migliori artisti del momento e sono progettati per tenere alta la motivazione dall'inizio alla fine. Chi ha un abbonamento a Apple Music può anche salvare e ascoltare in un secondo momento la musica degli allenamenti Fitness+.

Dal 3 novembre Fitness+ supporta SharePlay, offrendo così un nuovo modo per allenarsi o meditare insieme ad amici e familiari durante una chiamata FaceTime. E' possibile iniziare un allenamento o una meditazione di gruppo con un massimo di altre 32 persone con FaceTime su iPhone o iPad: la sessione Fitness+ selezionata viene riprodotta sincronizzata per tutti i partecipanti. SharePlay funziona anche con Apple TV, così è possibile seguire l'allenamento sullo schermo della TV mentre si resta in contatto con gli amici via FaceTime su iPhone o iPad. Quando è in corso un allenamento in gruppo con SharePlay, si vedono le statistiche e i progressi per chiudere gli anelli Attività, ed è possibile vedere e ascoltare gli amici che si allenano. Durante un allenamento, quando una persona avanza sulla barra performance o chiude un anello Attività, tutti ricevono una notifica e possono rispondere al volo per congratularsi, incoraggiare gli altri o - perchè no - prendersi un po' in giro.

Fitness+ funziona con Apple Watch Series 3 e modelli successivi con WatchOS 7.2 ed è disponibile quando abbinato con iPhone 6s e modelli successivi con iOS 14.3. Le funzioni più recenti sono disponibili con Apple Watch Series 3 e modelli successivi con watchOS 8.1, abbinato con iPhone 6s e modelli successivi con iOS 15.1; iPad con iPadOS 15.1; oppure Apple TV 4K o Apple TV HD con tvOS 15.1.  

Apple Fitness+


Apple One Premier in Italia

Dal 3 novembre 2021, il piano Apple One Premier che permette di accedere a Apple Music, Apple TV+, Apple Arcade, Apple Fitness+ e 2TB di spazio di archiviazione con iCloud+ diventa disponibile anche in Arabia Saudita, Austria, Brasile, Colombia, Emirati Arabi Uniti, Francia, Germania, Indonesia, Irlanda, Italia, Malesia, Messico, Nuova Zelanda, Portogallo, Russia, Spagna e Svizzera. Dal 2020, è già disponibile in Australia, Canada, Regno Unito e Stati Uniti. E' possibile usufruire di questi servizi su tutti i dispositivi Apple, tra cui iPhone, iPad, iPod touch, Mac, Apple Watch e Apple TV, nonché sulle smart TV delle marche più popolari, sugli altoparlanti smart e sulle console di gioco.

Chi si abbona a Apple One Premier riceve l'accesso, al prezzo di 28,95 al mese in Italia, per fino a sei membri della stessa famiglia, a:
Apple Music piano Famiglia: acesso completo al servizio di streaming musicale di Apple con oltre 90 milioni di brani, playlist selezionate da un team di esperti, contenuti originali e la radio Apple Music; testi sincronizzati con la musica, audio lossless e suono Dolby Atmos.
Apple TV+, il servizio di video streaming dei contenuti Apple Original come Trying, Ted Lasso, Slow Horses, The Essex Serpent, See, The Morning Shw, The Year Earth Changed e Tiny World, tra gli altri.
Apple Arcade, il servizio che include l'accesso illimitato a oltre 200 giochi, senza pubblicità o acquisti in-app, tra cui NBA 2K22 Arcade Edition, Sneaky Sasquatch e Lego Star Wars Battles.
Apple Fitness+
• iCloud+: il servizio di cloud backup per foto, video, file, dati delle app e altri contenuti. 2TB lo spazio di storage incluso con Apple One Premiere. Incluse ci sono le funzioni "Relay privato iCloud" e "Nascondi la mia e‑mail" per mantenere più riservate e sicure le esperienze online.

Solo in Australia, Canada, Regno Unito e Stati Uniti, Apple One Premiere include anche l'accesso al servizio Apple News+, una sorta di Netflix per le riviste, che consente agli abbonati di accedere senza limiti al catalogo di riviste e quotidiani digitali dagli editori digitali partner. Apple News+ non è disponibile in Italia.

In precedenza, dallo scorso autunno, Apple One era disponibile in Italia solo nei piani 'Individuale' (include Apple Music, Apple TV+, Apple Arcade e 50 GB su iCloud al prezzo di 14,95 euro al mese) e 'Famiglia' (include Apple Music, Apple TV+, Apple Arcade e 200 GB su iCloud per 19,95 euro al mese e può essere condiviso in famiglia tra un massimo di sei membri). A questi due piani, dal 3 novembre 2021 si aggiunge anche il piano 'Premier'.

L'abbonamento ad un piano Apple One può essere effettuato da qualsiasi dispositivo Apple: a ogni persona viene consigliato il piano più idoneo in base agli abbonamenti che ha già, così da poter ottenere di più spendendo meno. Chi ha un abbonamento Apple One riceve un'unica fattura ogni mese e può modificare o annullare facilmente il proprio piano in qualsiasi momento. Con "In famiglia" e un piano Apple One 'Famiglia' o 'Premier' fino a sei familiari possono accedere a tutti i servizi inclusi con i loro account personali, le loro preferenze e il loro spazio di archiviazione. Apple One include un periodo di prova gratuito di 30 giorni per tutti i servizi a cui non si è già abbonati.