Vivo V15 e V15 Pro con camera frontale da 32MP che scompare nel corpo

Vivo V15 e V15 Pro con camera frontale da 32MP che scompare nel corpo

Lo smartphone Vivo V15 Pro offre un display da 6.39 pollici FHDplus, chipset octa-core Snapdragon 675 con 6GB RAM e 128GB di storage, Android 9 Pie, batteria da 3700mAh, tripla camera posteriore.

 

Scritto da , il 04/03/19

Seguici su

 
 

Il produttore Vivo ha annunciato il 20 febbraio in India il  Vivo V15 Pro, poi a inizio marzo il Vivo V15, entrambi smartphone dotato di fotocamera frontale 'pop-up' ossia a scomparsa, proprio come aveva anticipato lo stesso produttore su Twitter (@Vivo_India) nei giorni che hanno preceduto i due lanci.  I due telefoni si differenziano principalmente per la risoluzione dei sensori forografici principali (da 48MP su Pro, da 12MP sul V15), dalla presenza di un lettore di impronte digitali su schermo sul V15 Pro (tradizionale sul posteriore sul V15), oltre che per le dimensioni del display e del corpo.

Vivo V15 Pro

Vivo V15 Pro in un corpo che misura 157.25x74.71x8.21mm e pesa 185 grammi ospita un display Ultra FullView Super AMOLED di 6.39 pollici di diagonale (16.23cm) di risoluzione FHD+ (1080x2340 pixel) protetto da vetro curvo 2.5D e con rapporto schermo-a-corpo del 91.64%, copertura del 100% dello spazio colore P3 e rapporto di contrasto 10.000.000:1. Il telefono viene alimentato da una batteria da 3700mAh che supporta la ricarica rapida Dual-Engine Fast Charging (carica del 24% in 15 minuti) e da un chipset Octa-core Qualcomm Snapdragon 675AIE con 6GB di RAM mentre lo storage ammonta a 128GB, espandibile con microSD fino ad ulteriori 256GB.

Il comparto fotografico di Vivo V15 Pro comprende una fotocamera frontale pop-up, integrata in uno slot a scomparsa, da 32MP con apertura F2.0 mentre nella parte posteriore comprende tre sensori, uno principale da 48MP F1.8, 1.6um, 1/2.25'' (12 milioni di pixel effettivi), uno da 8MP F2.2 (Super Wide-Angle Camera) e uno da 5MP F2.4 (per la profondità). Vivo spiega di avere utilizzato un sofisticato motore alloggiato all'interno del corpo del telefono che esegue movimenti meccanici precisi, elevando completamente la fotocamera frotnale in soli 0,46 secondi, meccanismo testato per resistere fino a 300.000 volte senza problemi. Per migliorare la fotosensibilità e la qualità delle immagini, V15Pro utilizza la tecnologia professionale "quattro pixel in uno" per combinare quattro pixel adiacenti in un unico pixel di 1,6um di grandi dimensioni, offrendo foto di alta qualità da 12MP, assicurando al contempo che le riprese notturne siano più chiare.

Vivo V15 Pro ha un lettore di impronte digitali in-display e sistema operativo Funtouch OS 9 basato su Android 9.0 Pie. La connettività comprende WiFi dualband (2.4GHz+5GHz), bluetooth 5.0, USB 2.0 con OTG, GPS (GLONASS, Beidou). Tre gli slot disponibili, due per nanoSIM (Dual SIM Dual Standby) e uno dedicato per la microSD card. Altri sensori presenti nel telefono sono: accelerometro, luce ambientale, di prossimità, bussola digitale, giroscopio.

Per gli appassionati di gaming mobile, il Vivo V15 in Modalità competizione assegna risorse di sistema che danno la priorità alle prestazioni del gioco in esecuzione. Il telefono dispone anche dell'assistente digitale Jovi di Vivo, oltre che di Google Assistant.

Riguardo prezzi e disponibilità, Vivo V15 Pro viene proposto nelle due varianti di colore Topaz Blue e Ruby Red con prezzi da circa 29000 INR in India, equivalente a circa 360 euro. All'interno della confezione di vendita si trovano, oltre allo smartphone: auricolari, documenti vari, cavo USB, adattatore USB, estrattore SIM, cover di protezione, pellicola di protezione display (già applicata).

 
Vivo V15 Pro
Vivo V15 Pro
 

Vivo V15

Vivo V15 in un corpo che misura 161.97x75.93x8.54mm e pesa 189.5 grammi ospita un display di 6.53 pollici di risoluzione FHD+ (1080x2340 pixel) protetto da vetro curvo 2.5D e con ratio 19.5:9. Il telefono viene alimentato da una batteria da 4000mAh che supporta la ricarica rapida Dual-Engine Fast Charging (9V 2A) e da un chipset Octa-core MediaTek P70 (quad-core A73 a 2.1GHz + quad-core A53 a 2.0GHz) con 6GB di RAM mentre lo storage ammonta a 128GB, espandibile con microSD fino ad ulteriori 256GB.

Il comparto fotografico di Vivo V15 comprende una fotocamera frontale pop-up, integrata in uno slot a scomparsa, da 32MP con apertura F2.0 mentre nella parte posteriore comprende tre sensori, uno principale da 12MP F1.78, uno da 8MP F2.2 (Super Wide-Angle Camera) e uno da 5MP F2.4 (per la profondità). Si tratta dello stesso comparto fotografico del Vivo V15 Pro eccetto che per il sensore principale, che nel Pro ha una risoluzione da 48MP.

Vivo V15 ha un lettore di impronte digitali posteriore e sistema operativo Funtouch OS 9 basato su Android 9.0 Pie. La connettività comprende WiFi dualband (2.4GHz+5GHz), bluetooth 5.0, USB 2.0 con OTG, GPS (con GLONASS e Beidou). Tre gli slot disponibili, due per nanoSIM (Dual SIM Dual Standby) e uno dedicato per la microSD card. Altri sensori presenti nel telefono sono: accelerometro, luce ambientale, di prossimità, bussola digitale, giroscopio.

Vivo V15 viene proposto nei colori Topaz Blue e Glamour Red.

 
Vivo V15
Vivo V15
 

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Vivo V15 e V15 Pro con camera frontale da 32MP che scompare nel corpo


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?