Amazon Alexa in Italia con Amazon Echo, Echo Plus, Echo Dot, Echo Spot e Eho Sub

Amazon Alexa in Italia con Amazon Echo, Echo Plus, Echo Dot, Echo Spot e Eho Sub

È possibile mettere Alexa in ogni stanza della casa: Amazon Echo, Echo Plus ed Echo Dot arrivano per i clienti di Amazon.it a partire da soli 59,99 euro. Echo Spot è dotato di uno schermo attraverso cui Alexa mostra notizie, meteo, immagini. Echo Sub consente di aggiungere bassi all'audio. Amazon Smart Plug permette di controllare luci, ventilatori e altro ancora.

 

Scritto da , il 30/10/18

Seguici su

 
 

Amazon aveva annunciato alla fine dello scorso anno l'espansione del suo servizio di streaming musiale Music Unlimited e degli altoparlanti Echo in 28 nuovi paesi, principalmente di Europa e Sud America. Mentre Amazon Music Unlimited era arrivato in Italia, gli speaker smart della linea Echo di Amazon non ancora: l'attesa è pero' finita, dal 30 ottobre 2018 (con preordini dal 24 ottobre) sono disponibili in Italia alcuni prodotti della famiglia Echo che si comandando tramite comandi vocali e che permettono di accedere all'assistente vocale Alexa da un punto qualsiasi della stanza in cui ci si trova. Basta chiedere e Alexa - il “cervello” dietro Echo - risponde alle domande, fa ascoltare la musica preferita, legge le ultime notizie, dà le previsioni del tempo, controlla la casa Intelligente, aggiunge attività alla Lista delle cose da fare e fa molto altro ancora. Nelle settimane che hanno preceduto questo lancia gli italiani interessati ad Amazon Echo e ad Alexa hanno potuto iscriversi alla newsletter di Amazon.it per ricevere tutti gli aggiornamenti sull'arrivo di Echo in Italia.

Amazon Music Unlimited è il servizio di streaming musicale di Amazon - concorrente di Spotify, Apple Music e TIDAL - che offre un catalogo di oltre 40 milioni di brani con prezzi a partire da 9,99 euro al mese o 99 euro all'anno. Amazon Echo è invece il primo altoparlante smart arrivato sul mercato in assoluto, anche se prima solo negli USA, ed è il principale concorrente di Google Home. L'arrivo di Alexa in Italia è importante, soprattutto considerato che ci sono diversi dispositivi audio per la casa di marchi come Samsung, Bose, Sonos, Archos, Netgear e Sony che arrivano con l'integrazione dell'assistente vocale di Amazon. Microsoft ha anche annunciato la collaborazione tra Alexa e Cortana.

I dispositivi Echo sono gli speaker a comando vocale più diffusi al mondo: decine di milioni di dispositivi Echo sono stati venduti solo lo scorso anno e, ad oggi, i clienti hanno lasciato oltre 150.000 recensioni a 5 stelle. Alexa arriva anche in Italia con un’esperienza tutta nuova, costruita da zero per i clienti amazon.it, inclusa una nuova voce italiana, supporto in lingua italiana, informazioni di carattere locale, centinaia di Skill locali, molte delle quali create da sviluppatori italiani, e altro ancora.

Leggi anche: Amazon Music Unlimited in Italia

I prodotti della famiglia Echo disponibili in Italia

Amazon Echo, Echo Plus, Echo Dot ed Echo Spot sono i quattro speaker a controllo vocale che debuttano in Italia assieme ad Alexa. In Italia arriva anche Echo Sub, un dispositivo che si associa a Echo ed è pensato per coloro che desiderano aggiungere bassi intensi e profondi alla riproduzione musicale attraverso i dispositivi Echo compatibili. Tutti questi prodotti sono disponibili in pre-acquisto dal 24 ottobre 2018 con disponibilità dal 30 ottobre 2018.

Sono tutti progettati attorno alla voce: sempre pronti, veloci e non richiedono l’uso delle mani. Alexa è la mente di Echo: risiede nel cloud e utilizza Amazon Web Services per diventare sempre più intelligente e aggiungere via via maggiori funzionalità. Basta chiedere e Alexa risponde alle domande, riproduce la musica, legge le notizie, controlla la casa Intelligente, aggiunge attività alla Lista delle cose da fare, e molto altro ancora. Con il controllo vocale a lungo raggio è possibile avviare queste funzionalità anche dall'altra parte della stanza usando solo la voce.

Leggi anche:
Leggi anche: Amazon Echo, speaker Bluetooth che fa da Assistente Personale

Amazon Echo - lo speaker sempre pronto che non richiedere l'uso delle mani

Echo (in Italia arriva la 2a generazione) è uno speaker che non richiede l'uso delle mani dotato di comando vocale a lungo raggio che consente di accedere ad Alexa da qualsiasi punto della stanza. Il software contenuto nel dispositivo rileva la parola di attivazione: "Alexa". Quando Echo rileva la parola, l'anello luminoso del dispositivo diventa blu e inizia a trasmettere la richiesta al cloud, dove viene elaborata da. Amazon Echo è dotato di sette microfoni che utilizzano la tecnologia beamforming e isolano il rumore, in modo che Echo possa sentire in modo chiaro anche dall'altra parte della stanza. La tecnologia beamforming combina i segnali dei singoli microfoni annullando il rumore, il riverbero, la musica in riproduzione e persino le conversazioni in sottofondo, consentendo ad Alexa di capire chiaramente la richiesta, anche nel caso in cui si trovi in una stanza rumorosa. Amazon Echo è stato messo a punto per pronunciare frasi nitide con bassi dinamici. Amazon Echo misura 148 x 88 x 88 mm e pesa 821 grammi. Il woofer down-firing da 63 mm, il tweeter dedicato, audio Dolby e omnidirezionale a 360 gradi emettono voci nitide e bassi dinamici in tutta la stanza. Echo riproduce musica in streaming direttamente dai servizi musicali più popolari come Amazon Music, Spotify Premium, Deezer e streaming radio da RTL 102.5, Radio Deejay, Radio 105, Rai Radio Uno, RDS, Radio Italia e da altre emittenti su TuneIn. Echo è dotato anche di Bluetooth, permette quindi di ascoltare musica in streaming direttamente da smartphone o tablet. Amazon Echo è progettato per adattarsi a qualsiasi stanza della casa. È possibile scegliere tra differenti rivestimenti in tessuto che si adattano all'arredamento, disponibili nei colori grigio chiaro, melange e antracite.

In Italia, Amazon Echo costa 99,99 euro ma al lancio è in promozione a 59,99 euro. Pre-ordini dal 24 ottobre 2018, disponibile dal 30 ottobre 2018.

Leggi anche:
 
Amazon Echo
Amazon Echo
 

Echo Plus – dotato di un hub integrato per configurare e controllare facilmente la Casa Intelligente

Echo Plus offre tutte le funzionalità incluse in Echo, con l'aggiunta di Zigbee, l'hub integrato per la Casa Intelligente, del sensore di temperatura incorporato, di un suono dotato di qualità più elevata e di impostazioni per la configurazione del Wi-Fi . L'hub per la Casa Intelligente integrato rende piu' semplice la configurazione dei dispositivi per la Casa Intelligente compatibili. Basta pronunciare "Alexa, trova i miei dispositivi" ed Echo Plus trova e configura automaticamente i dispositivi compatibili senza la necessità di hub o app aggiuntive. Echo Plus presenta anche un woofer al neodimio da 76,2 mm e un volume rende potenti i toni bassi e chiari i medi e gli alti. È disponibile nei colori grigio chiaro, melange e antracite.

In Italia, Amazon Echo Plus costa 149,99 euro ma al lancio è in promozione a 89,99 euro. Pre-ordini dal 24 ottobre 2018, disponibile dal 30 ottobre 2018.

 
Amazon Echo Plus
Amazon Echo Plus
 

Echo Dot - Alexa in qualsiasi stanza

Echo Dot è un dispositivo a comando vocale, che non richiede l'uso delle mani, alimentato da Alexa e che utilizza lo stesso riconoscimento vocale a lungo raggio di Echo a un prezzo economico, così da avere Echo Dot in ogni stanza. Lo speaker integrato consente di interagire con Alexa e ascoltare la musica, oppure collegare direttamente gli altoparlanti che già si possiedono tramite Bluetooth o cavo stereo da 3,5 mm. Echo Dot presenta un nuovo design in tessuto, ha una forma circolare e una finitura in tessuto disponibile nei colori grigio chiaro, melange e antracite, permettendo così ai clienti di mischiare i colori o abbinarli.

In Italia, Amazon Echo Dot costa 59,99 euro ma al lancio è in promozione a 35,99 euro. Pre-ordini dal 24 ottobre 2018, disponibile dal 30 ottobre 2018.

 
Amazon Echo Dot
Amazon Echo Dot
 

Echo Spot - Echo compatto con uno schermo

Disponibile in bianco o nero, Echo Spot permette ad Alexa di mostrare delle cose grazie al display che integra. Le dimensioni e l'angolo visivo dello schermo rendono Echo Spot ideale per essere utilizzato sulla scrivania o sul comodino per poter accendere e spegnere le luci intelligenti compatibili, controllare che tempo fa o che ore sono, svegliarsi con la musica e altro. Il display consente di guardare il Sommario quotidiano delle notizie da organi di informazione come Sky TG24, Ansa Videogiornale, RTL 102.5 Video Giornale Orario, Corriere della Sera con Dataroom di Milena Gabanelli o vedere i trailer cinematografici con la Skill di MyMovies. Echo Spot è utilizzabile anche in cucina per impostare e visualizzare timer, chiamare amici e parenti che hanno un dispositivo Echo o l'App Alexa, consultare le Liste della spesa e delle cose da fare, e altro ancora.

In Italia, Amazon Echo Dot costa 129,99 euro ma al lancio è in promozione a 77,99 euro. Pre-ordini dal 24 ottobre 2018, disponibile dal 30 ottobre 2018.

 
Amazon Echo Spot
Amazon Echo Spot
 

Echo Sub - potente subwoofer per Echo

Echo Sub è il primo subwoofer wireless di Echo e serve ad aumentare i bassi quando si ascolta la musica sui dispositivi Echo. È possibile collegare Echo Sub ai dispositivi Echo compatibili per creare un accoppiamento 1.1 o 2.1 per l'audio stereo.

In Italia, Amazon Echo Sub costa 129,99 euro. Pre-ordini dal 24 ottobre 2018, disponibile dal 30 ottobre 2018.

 
Amazon Echo Sub
Amazon Echo Sub
 

Amazon Smart Plug - Controllo di luci, ventilatori, macchina del caffe e altro

Amazon Smart Plug consente di controllare le luci, i ventilatori, la macchina del caffè e altro ancora usando soltanto la voce. Amazon Smart Plug è il primo plug-in Wi-Fi che utilizza la semplice installazione Wi-Fi offerta da Alexa, facilitando l'avvio e l'espansione, della Casa Intelligente con i dispositivi connessi. Per iniziare, basta solo un dispositivo compatibile con integrazione Alexa come Echo o Echo Dot, o anche l'App Alexa sul telefono. E' quindi possibile impostare dall'App una Routine per accendere le luci alle 6:00 e spegnerle alle 22:00; e, con molteplici Amazon Smart Plug, si possono controllare più prese di corrente.

 
Amazon Smart Plug
Amazon Smart Plug
 
Leggi anche: Amazon Echo, speaker Bluetooth che fa da Assistente Personale

Alexa, la mente di Amazon Echo

Echo, Echo Plus, Echo Dot ed Echo Spot sono supportati da Alexa e può contare su decine di migliaia di sviluppatori terzi che creano le Skill. Attraverso la propria voce con Alexa è possibile:

Ascoltare le notizie
Alexa può leggere le notizie e fornire aggiornamenti personalizzati in base alle preferenze. Si possono scegliere gli organi di stampa preferiti per ascoltare le notizie oppure conoscere i risultati della squadra di calcio del cuore. Basta dire "Alexa, quali sono le novità?" o "Alexa, qual è il risultato della partita dell'Inter?".

Sapere che tempo fa
È possibile conoscere le previsioni del tempo a livello locale, nazionale e internazionale. Basta chiedere: "Alexa, pioverà domani?", "Alexa, che tempo fa a Milano?" oppure "Alexa, che tempo fa a Roma questo weekend?"

Ascoltare la musica
Alexa offre un'esperienza musicale senza l'uso delle mani con i principali servizi musicali come Amazon Music, Spotify Premium e Deezer. È possibile controllare il volume e la riproduzione di milioni di brani pronunciando le frasi "Alexa, alza il volume" o "Alexa, salta questa canzone". Se non si è sicuri del brano in riproduzione, basta semplicemente dire "Alexa, che canzone è questa?". I clienti che si iscrivono ad Amazon Music Unlimited, il servizio premium di streaming di musica di Amazon, acquistando un qualsiasi dispositivo Echo, possono usufruire di un periodo di uso gratuito di tre mesi. 

Ascoltare la musica in più stanze
È possibile raggruppare più dispositivi Echo per ottenere in ogni stanza uno streaming musicale sincronizzato. Utilizzando l'App Alexa è possibile creare gruppi di due o più dispositivi Echo e dar loro un nome, come "cucina". Una volta creato il gruppo è sufficiente pronunciare "Alexa, riproduci la musica in cucona".

Controllare la Casa Intelligente
Con Alexa è possibile alzare il termostato prima di alzarsi dal letto o abbassare le luci dal divano quando si desidera guardare un film usando solo la voce. Alexa lavora con  diversi prodotti compatibili che funzionano con il Wi-Fi come luci, termostati, prese intelligenti e interruttori di marche come Philips Hue, IKEA, BTicino/Legrand, Netatmo, TP-Link e Hive. Attraverso la praticità aggiunta dello schermo di Echo Spot si potranno vedere in tempo reale le immagini da una videocamera connessa dal giardino o dal terrazzo, o vedere chi ha suonato alla porta di casa, utilizzando le Skill per Casa Intelligente create da NETGEAR, myDlink, Ring, Logicircle e altro.

E' possibile utilizzare la funzione Routine per automatizzare una serie di azioni personalizzabili utilizzando un singolo comando vocale a propria scelta. Ad esempio, dicendo "Alexa, buonanotte", Alexa spegne le luci e riproduce suoni che conciliano il sonno. 

Effettuare chiamate e inviare messaggi i senza dover usare le mani
Con Echo si può parlare con chi ha un dispositivo Echo compatibile o l'App Alexa senza usare le mani. I contatti sentono e vedono il nome nel momento in cui ricevono la chiamata sapendo così chi li sta chiamando. Inoltre, è possibile inviare messaggi vocali o di testo a chiunque possieda di un dispositivo Echo compatibile o l'App Alexa. Basta dire "Alexa, chiama papà" o "Alexa, manda un messaggio a Bianca". Utilizzando Drop-In sui dispositivi Echo compatibili si può controllare cosa succede in soggiorno oppure ci si può connettere rapidamente con parenti vicini e lontani.

Fare domande
È possibile fare ad Alexa qualsiasi tipo di domanda, incluse quelle che riguardano persone famose, date, luoghi, calcoli matematici, conversazioni, spelling, informazioni locali e molto altro. Per esempio: "Alexa, chi è il Presidente della Repubblica?", "Alexa, dov'è Aci Trezza?", "Alexa, cos'è la bagna cauda?", oppure è possibile chiedere ad Alexa di recitare una poesia dicendo "Alexa, recita San Martino di Giosuè Carducci".

Seguire gli sport preferiti
Si possono chiedere ad Alexa punteggi in tempo reale o a partita finita, scoprire quando la squadra del cuore gioca la prossima partita e altro ancora. "Alexa, dove posso vedere la Juventus?", "Alexa, chi è in testa alla classifica di Serie A?".

Impostare timer e sveglie
Impostare con la voce sveglie e timer, inclusa l'impostazione di ripetizione. Basta dire "Alexa, svegliami alle 6 di domani mattina", "Alexa, quanto tempo è rimasto sul mio timer?" oppure "Alexa, imposta un allarme ripetuto per martedì alle 9".

Creare Liste della spesa e cose da fare
Alexa aiuta creare e gestire le Liste della spesa e delle cose da fare. Si puo' dire "Alexa, aggiungi funghi alla mia lista della spesa" o "Alexa, aggiungi 'buttare la spazzatura' nella mia Lista delle cose da fare".

Echo Spatial Perception (ESP)
Se si hanno più dispositivi Echo a portata di ascolto, la tecnologia ESP di Amazon calcola in maniera intelligente la chiarezza della voce e determina quale Echo sia più vicino e risponde all'istante alla richiesta. Questa funzionalità è intelligente, con le prestazioni che migliorano nel tempo e, conseguentemente, anche ESP migliorerà più si usa Echo. Nelle case multi-eco, ESP risolve il problema di due dispositivi Echo che rispondano insieme.

Alcune frasi da provare con Alexa per iniziare a prendere confidenza:

Chiedi ad Alexa...
"Come stai?"
“Perché ti chiami Alexa?"
“Preferisci i cani o i gatti?"
"Alza il volume"
"Che ore sono?"
"Cosa posso chiedere?"

Chiedi ad Alexa cosa preferisce:
"Qual è il tuo colore preferito?"
"Chi è il tuo attore preferito?"
"Qual è il tuo film di fantascienza preferito?"

Domande e risposte
"Alexa, perché il cielo è blu?" 
"Quanto è lungo il fiume Po?"
"Quanto fa 100 diviso 16?"
"Chi è il Primo Ministro della Danimarca?"

Traduzioni:
"Come si dice ‘amicizia’ in Francese?"
"Come si dice 'buongiorno' in Giapponese?"
"Come si dice 'grazie' in Inglese?"

Barzellette:
"Alexa, dimmi una barzelletta"
Alexa conosce diverse barzellette sul cibo e sugli animali.

Divertirsi con Alexa:
"Alexa, canta una canzone"
"Canta una canzone"
“Recitami una poesia"
“Dimmi una filastrocca"
"Lancia una moneta"
"Raccontami una storia"

Meteo:
"Alexa, che tempo fa?"
"Pioverà domani?"
"Come sarà il tempo a Milano questo fine settimana?"
"Quanti gradi ci sono a Seattle?"

Notizie:
"Alexa, quali sono le notizie?"

Liste di cose da fare:
"Alexa, aggiungi 'dare da mangiare agli animali' alla mia lista di cose da fare"

Liste della spesa:
"Alexa, aggiungi latte alla mia lista della spesa"

Promemoria:
"Alexa, imposta un promemoria"

Timer:
"Alexa, imposta un timer tre minuti"

Sveglie:
"Alexa, imposta una sveglia alle 6:00 del mattino" 
"Svegliami al mattino"
"Imposta una sveglia settimanale alle 7:00 del mattino"
"Quali sveglie sono impostate?"
"Posponi..." (goditi altri nove minuti di sonno..)

Ascolta e controlla la musica:
"Alexa, riproduci musica" 
"Alza il volume"
"Riavvolgi di 15 secondi"
"Ripeti questa canzone"
"Ferma la musica"
"Riproduci musica anni ‘90"
"Riproduci musica anni ‘60"
"Riproduci musica country"
"Riproduci musica rock"

Amazon Echo Spot


Amazon Echo Sub


Amazon Echo Plus


Le Skills di Alexa e dispositivi di terze parti con Alexa

In occasione del lancio di Alexa ed Echo in Italia, Amazon ha presentato le prime Skill Alexa e dispositivi con integrazione Alexa dsponibili in Italia.

Gli sviluppatori possono creare Skill o funzionalità per Alexa attraverso l'Alexa Skills Kit (ASK), una raccolta di API e strumenti self-service utili per creare competenze coinvolgenti e raggiungere decine di milioni di clienti negli Stati Uniti, Regno Unito, Irlanda, Germania, Austria, Francia, India, Giappone, Canada, Australia, Nuova Zelanda, Spagna e ora in Italia. Gli sviluppatori non hanno bisogno di un background in termini di comprensione del linguaggio naturale o di riconoscimento vocale per costruire una Skill Alexa.

- Radio Audiovisione Italiana (RAI), il servizio pubblico radiotelevisivo italiano, ha creato le Skill RAI Giornale Radio e RAI Giornale Radio Sport cosi' chi ne fa uso puo' seguire le ultime notizie e i titoli semplicemente chiedendoli ad Alexa.

- BTicino, marchio attivo nel mercato italiano delle smart home, ha creato la Skill Home + Control per Amazon Alexa in modo che i clienti che utilizzano le prese intelligenti possano controllare i propri dispositivi domestici intelligenti solamente con la voce.

- Giunti aiuterà i bambini e i loro genitori con le storie della buonanotte attraverso la nuova Skill chiamata Le Filastrocche della Buonanotte.

- Il Gioco delle Tabelline aiuterà i genitori e i loro bambini di qualsiasi età a testare la loro abilità nelle moltiplicazioni come una modalità divertente per imparare la matematica.

- Just Eat ha sviluppato una Skill che consente di ordinare nuovamente il cibo dai propri ristoranti preferiti, controllare lo stato dell’ordine o fornire recensioni, semplicemente utilizzando la voce.

- GialloZafferano ha creato una propria Skill con la quale è possibile interagire per cercare ricette e ingredienti. Tutto quello che bisogna fare è dire “Alexa, apri GialloZafferano”.

- L'Istituto Culturale Treccani ha sviluppato la Skill Vocabolario Treccani con la quale si può facilmente chiedere ad Alexa di leggere la definizione principale di una parola italiana ed esplorare gli altri significati possibili per quella stessa parola. Basta dire “Alexa, apri Vocabolario Treccani” per imparare oltre 100.000 significati di parole diverse con le rispettive sfumature.

- Clementoni propone la Clem Quiz Skill per rendere più semplice, più interattivo e divertente l'apprendimento per i bambini e i loro genitori contando su una varietà di discipline quali storia, geografia, astronomia, biologia, italiano e altro ancora. Si puo' iniziare dicendo “Alexa, apri Clem Quiz” per giocare con i propri figli.

Tramite Alexa Voice Service (AVS) gli sviluppatori possono invece integrare Alexa direttamente nei propri prodotti, portando la praticità del controllo vocale su qualsiasi dispositivo connesso. Diversi sviluppatori hanno già integrato Alexa in una varietà di dispositivi tra cui speaker, telefoni cellulari, cuffie e auricolari intelligenti, dispositivi per la casa intelligente, Smart TV e accessori per la macchina.

- Sonos aggiungerà le funzionalità di comando vocale di Alexa a Sonos One e Sonos Beam per i clienti italiani attraverso un aggiornamento software gratuito che sarà disponibile a breve. Dopo l'aggiornamento diventa possibile chiedere ad Amazon Alexa di controllare l'intero sistema audio domestico Sonos con supporto vocale completo per Amazon Music, Spotify, Deezer o TuneIn. E con Sonos Beam, ulteriori comandi TV come l'accensione e lo spegnimento della televisione e la regolazione del volume, tutto usando la voce.

- Bose ha integrato Alexa in una serie di dispositivi wireless, come le cuffie QuietComfort 35 II, Home Speaker 500, Soundbar 500 e Soundbar 700. Qesti dispositivi consentono ai clienti italiani un accesso immediato e semplice a milioni di brani e centinaia di Skill per l’informazione, l’intrattenimento, il controllo della smart home e altro, attraverso la stanza.

- Sony ha annunciato che grazie a dei prossimi aggiornamenti firmware per alcuni propri dispositivi i clienti in Italia potranno utilizzare Amazon Alexa per controllare una serie di cuffie wireless. Basterà chiedere ad Alexa di riprodurre l’artista preferito, regolare il volume, cambiare brano e altro ancora.

- TIM sta lavorando per integrare Alexa nel suo set-top-box TIM Box per consentire ai clienti di riprodurre musica, controllare i dispositivi smart home e molto altro ancora, con un semplice tocco sul telecomando del decoder.

- Harman Kardon lavora per integrare Amazon Alexa nei propri speaker intelligenti premium, Allure e Allure Portable, lanciandoli in Italia.

- Huawei integra Alexa in Huawei AI Cube, speaker due in uno con router 4G e Alexa integrata, che segna l'arrivo dell’azienda nel settore dei dispositivi intelligenti.

- Jabra offrirà un accesso one-touch ad Amazon Alexa attraverso cuffie e auricolari wireless avanzati. I clienti potranno chiedere ad Alexa di riprodurre musica, ascoltare le notizie, controllare il meteo, dispositivi smart home e molto altro ancora, su prodotti come gli auricolari wireless Jabra Elite 65t, le cuffie wireless 65e e altro ancora.

- Netgear lavora per integrare Alexa in Orbi Voice Smart Speaker e Wi-Fi Mesh Satellite, consentendo ai clienti di riprodurre musica solo con la voce, controllare i dispositivi della casa intelligente, conoscere le notizie, controllare il meteo, e altro ancora.

- Riva Audio, designer di speaker premium, integrerà Alexa nei prodotti Riva Concert e Riva Stadium.

- Motorola lancerà il primo telefono wireless da casa al mondo integrato con Alexa. Basterà fare un tap e dire “Alexa, chiama Mamma” per raggiungere i propri contatti su mobile o su un telefono fisso, attraverso l’operatore telefonico che già utilizzano. Si potrà anche dire ‘Alexia, chiama Echo di papà” per raggiungere i propri contatti sul loro dispositivo Echo e avere accesso alle funzioni e alle centinaia di Skill Alexa.

- Hama offrirà l'integrazione con Alexa per i suoi speaker Sirium e le sound bar.

- SEAT, società del gruppo Volkswagen, porterà Alexa nei veicoli in Italia, dando ai clienti che possiedono una vettura compatibile la possibilità di controllare il meteo, riprodurre musica e altro ancora utilizzando soltanto la propria voce.

Leggi anche: Amazon Alexa: come funziona e viene gestita la privacy

La famiglia Amazon Echo

Amazon ha introdotto la linea di dispositivi Echo nel 2015 con l'originale altoparlante intelligente Echo, seguito nel 2016 dalla versione piu' piccola Echo Dot e all'inizio del 2017 dalla versione premium Echo Show dotata di display da 7 pollici che permette anche di effettuare videochiamate via Skype.

Tutti gli altoparlanti Amazon Echo sono stati progettati "intorno alla voce", sono infatti più di semplici altoparlanti Bluetooth che consentono di ascoltare la musica e diffonderla in tutta la stamza, poichè sono sempre in ascolto per offrire informazioni, musica, notizie, meteo, e altro ancora. Come Google Assistente risponde al comando di 'Ok, Google', Echo inizia a lavorare non appena sente pronunciare la parola "Alexa" che attiva il riconoscimento vocale. E' quindi possibile interagire con Echo con frasi come "Che tempo farà domani?", "Aggiungi gelato nel mio carrello", "Riproduci la mia playlist 'party'", "che tempo farà a LA nel weekend?", "Wikipedia: Abraham Lincoln", "imposta allarme alle 8 del mattino" e così via. 


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Amazon Alexa in Italia con Amazon Echo, Echo Plus, Echo Dot, Echo Spot e Eho Sub


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?