Apple CarPlay, anteprima della prossima generazione molto futuristica svelata alla WWDC22

Apple CarPlay, anteprima della prossima generazione molto futuristica svelata alla WWDC22

Apple ha offerto un'anticipazione della prossima generazione di CarPlay, il suo sistema operativo per auto connesse, che permetterà di integrare il proprio iPhone molto profondamente con il veicolo.

 

Scritto da il 08/06/22 | Pubblicato in Apple CarPlay | Apple WWDC22 | | Archivio 2022

Seguici su

 
 

Nel corso del keynote di apertura della conferenza per sviluppatori WWDC22 Apple non ha solo svelato le anteprime di iOS 16 per iPhone, iPadOS 16 per iPad, watchOS 9 per Apple Watch e la nuova versione di macOS per MAC chiamata Ventura e i nuovi MacBook Air e MacBook Pro 13 con il nuovo chip proprietario Apple M2. Apple ha anche mostrato un'anticipazione della prossima generazione di CarPlay, il suo sistema operativo per auto connesse.

Apple CarPlay è una piattaforma che consente di accedere a varie funzioni dell'iPhone direttamente tramite il sistema multimediale dell'auto. Una volta connessa con CarPlay, l'auto si trasforma essenzialmente in una docking station e permette di accedere a funzioni essenziali del proprio iPhone direttamente dal cruscotto dell’automobile facilmente senza dover prendere in mano il telefono - come le indicazioni stradali, le chiamate, l’invio e la ricezione di messaggi, e l’ascolto di musica. E come Android Auto per gli utenti Android. Apple ha detto che oggi il 98% delle aut negli Stati Unti supporta CarPlay, e che  il 79% degli acquirenti statunitensi ha affermato che prenderà in considerazione solo l'acquisto di un'auto con CarPlay.

Apple sta lavorando con diverse case automobilistiche - tra cui Land Rover, Mercedes, Porsche, Nissan, Ford, Lincoln, Audi, Jaguar, Acura, Honda, Volvo, Infinity, Polestar - per portare sul mercato la nuova generazione di CarPlay, progettata in risposta al fatto che lo schermo integrato nelle auto connesse è sempre più grande, e in alcuni casi si possono trovare anche più schermi nello stesso veicolo. Nella sua visione della prossima generazione di CarPlay Apple immagina il cruscotto tradizionale del veicolo sostituito da un intero pannello display, o più schermi, su cui l'utente può visualizzare widget e tantissime informazioni dall'iPhone collegato al veicolo; persino la dashboard principale del veicolo dietro il volante, quella dove il guidatore vede la velocità e altre informazioni, viene integrata nel nuovo CarPlay, con la possibilità di cambiare lo stile delle informazioni visualizzate come fosse una schermata principale dell'iPhone. I widget possono anche apparire al centro della dashboard, permettendo di vedere più tipi di informazioni a colpo d'occhio. Inoltre, è prevista una profonda integrazione con i sistemi hardware del veicolo, per permettere di controllare direttamente dal sistema di Apple la radio o il condizionatore dell'auto. E' possibile farsi un'idea più chiara di questa visione futuristica della next-gen di CarPlay guardando le immagini di sneak peek qui sotto. 

 
Sneak peek Apple CarPlay di nuova generazione
Sneak peek Apple CarPlay di nuova generazione
 
 
Sneak peek Apple CarPlay di nuova generazione (dashboard personalizzabile)
Sneak peek Apple CarPlay di nuova generazione (dashboard personalizzabile)
 

Emily Schubert, Senior Manager, Car Experience Engineering, ha dichiarato durante l'apertura della WWDC22:
"CarPlay ti aiuta in macchina ad usare il tuo iPhone in modo più intelligente e sicuro. Ha anche cambiato radicalmente il modo in cui le persone interagiscono con le automobili. Disponibile su quasi il 98% delle auto negli Stati Uniti. Inoltre, il 79% degli acquirenti statunitensi ha anche affermato che prenderà in considerazione solo l'acquisto di un'auto con CarPlay. Questa è una caratteristica indispensabile quando si acquista una nuova auto. I nostri utenti adorano CarPlay, consentendogli di utilizzare facilmente varie app in auto durante l'utilizzo della familiare interfaccia di iPhone. Tuttavia, l'auto ha subito molti cambiamenti, come l'aumento delle dimensioni dello schermo e ci possono anche essere più schermi distribuiti in tutta l'auto. L'iPhone ha anche l'opportunità di svolgere un ruolo più importante. Stiamo quindi lavorando con le case automobilistiche per rimodellare insieme l'esperienza dei vari schermi all'interno del veicolo. La nuova generazione di CarPlay permette di distribuire i contenuti su varie schermate e di vivere un'esperienza unificata e coerente; combina i punti di forza della tua auto e iPhone. Offre anche più funzionalità rispetto a CarPlay esistente, e una profonda integrazione con i sistemi hardware del veicolo - puoi controllare direttamente la radio o il condizionatore dell'auto, include widget supportati dal tuo iPhone, i widget appaiono anche nel centro della dashboard per visualizzare tutti i tipi di informazioni a colpo d'occhio. E la nuova generazione di CarPlay comunica con l'intera dashboard. E non importa quanto sia unica la forma o il layout dello schermo nell'auto perchè la nuova generazione di CarPlay è come se fosse progettata per la tua auto. Puoi anche creare la tua esperienza di guida di base potendo scegliere tra diverse opzioni di dashboard, con stili moderni e tradizionali, e anche sceglier diversi colori, sfondi e layout. Questo è solo l'inizio della nuova generazione di aggiornamenti CarPlay. Le prime auto verranno rilasciate entro la fine del prossimo anno."

Apple per il momento ha solo presentato la sua visione del futuro di CarPlay, prevedendo la presentazione dei primi veicoli commerciali con questa integrazione dalla fine del 2023. Nel frattempo, Apple condividerà nei prossimi mesi altre informazioni su questo progetto.  

E' possibile vedere la presentazione integrale dell'anteprima della prossima generazione di Apple CarPlay nel video qui sotto (dal minutaggio 00:38:00).

Apple WWDC22 | keynote di apertura