Apple, evento 'Time Flies': annunciati Watch Series 6, Watch SE, iPad Air 4, iPad 8, Apple One, Fitness Plus e altro ancora

Apple, evento 'Time Flies': annunciati Watch Series 6, Watch SE, iPad Air 4, iPad 8, Apple One, Fitness Plus e altro ancora

Per i nuovi iPhone 12 aspettiamo, intanto Apple ha annunciato due nuovi Apple Watch, due nuovi tablet, il servizio Fitness Plus e il piano di abbonamento Apple One.

 

Scritto da , il 16/09/20

 

Seguici su

 
 

Apple ha tenuto anche quest'anno il suo tradizionale "evento di Settembre" per l'annuncio di nuovi prodotti, il primo però senza svelare nuovi iPhone ma comunque con tante altre novità: Apple Watch Series 6, Apple Watch SE, Apple iPad 8, Apple iPad Air 4, Apple One e Fitness+. Apple ha anche comunicato l'inizo della distribuzione, il 16 settembre, delle prime versioni ufficiali di iOS 14iPadOS 14watchOS 7tvOS 14. L'evento chiamato 'Time Flies' si è tenuto in programma martedì 15 settembre, dalle ore dieci ora locale, ossia le ore 19 in Italia, presso il Steve Jobs Theater all'Apple Park.

Da questo evento erano attese tutte le novità di cui sopra ma anche qualcosa che non è stato annunciato: la serie iPhone 12, la nuova Apple TV di 6a generazione, le prime cuffie over-ear di Apple non marchiate Beats e un nuovo altoparlante HomePod più piccolo ed economico rispetto a quello introdotto un paio di anni fa. Era però prevedibile che la pandemia del Covid19 avrebbe ritardato i nuovi iPhone 12, che Apple comunque dovrebbe annunciare più avanti (forse entro la fine dell'anno.

Come è stato il caso del keynote di apertura della WWDC2020, anche questo evento 'Time Flies' è stato pre-registrato, e reso disponibile come 'Premiere' in streaming praticamente su ogni schermo grazie alla trasmissione ufficiale anche sul canale Youtube di Apple e su tutti i dispositivi Apple.

Ecco i collegamenti alle notizie legate a quanto annunciato da Apple il 15 settembre:
- Apple Watch Series 6 con SpO2 ufficiale
- Apple Watch SE ufficiale con l'essenziale di Apple Watch ad un prezzo accessibile
- Apple One ufficiale, un solo piano per accedere ai servizi in abbonamento di Apple
- Apple Fitness Plus la prima esperienza di allenamento per Apple Watch
- Apple iPad 8 ufficiale: Caratteristiche, Foto e Prezzi in Italia
- Apple iPad Air 4 con chip A14 Bionic ufficiale: Caratteristiche, Foto e Prezzi in Italia
- Apple aggiorna con iOS 14, iPadOS 14 e watchOS 7 gli iPhone, iPad e Apple Watch compatibili dal 16 Settembre
- Apple con Family Setup consente di gestire tutti gli Apple Watch in famiglia da un solo iPhone

E' possibile (ri)vedere l'evento Time Flies di Apple con tutti gli annunci fatti il 15 settembre nel video di replay qui sotto.

Leggi anche:

Apple Evento 'Time Flies' del 15 Settembre 2020 - Replay streaming ufficiale


 
Tim Cook apre l'evento Time Flies di Apple
Tim Cook apre l'evento Time Flies di Apple
 
 
Jeff Williams introduce Apple Watch Series 6 con sensore e app Livelli O2 per misurare l'ossigeno nel sangue
Jeff Williams introduce Apple Watch Series 6 con sensore e app Livelli O2 per misurare l'ossigeno nel sangue
 
Leggi anche:
 
La dottoressa Sumbul Desai annuncia tre nuovi studi sulla salute
La dottoressa Sumbul Desai annuncia tre nuovi studi sulla salute
 
 
Deidre Caldbeck parla di Family Setup
Deidre Caldbeck parla di Family Setup
 
 
Lisa Jackson condivide le ultime novità in merito all'impegno di Apple verso il traguardo dell'impatto zero
Lisa Jackson condivide le ultime novità in merito all'impegno di Apple verso il traguardo dell'impatto zero
 
 
Jay Blahnik descrive i suggerimenti intelligenti in Apple Fitness Plus
Jay Blahnik descrive i suggerimenti intelligenti in Apple Fitness Plus
 
Leggi anche:
 
Lori Malm introduce Apple One
Lori Malm introduce Apple One
 
 
Ted Merendino parla del chip A12 Bionic nell'iPad 8
Ted Merendino parla del chip A12 Bionic nell'iPad 8
 
 
Laura Legros svela iPad Air 4
Laura Legros svela iPad Air 4
 
 
Tim Millet presenta il chip A14 Bionic di iPad Air 4
Tim Millet presenta il chip A14 Bionic di iPad Air 4
 

Per iPhone 12 ci sarà da aspettare ancora un poco

Stando ad un rapporto di Bloomberg di qualche giorno fa, da Apple entro la fine dell'anno sono attesi quattro nuovi iPhone, di varie dimensioni, tutti con connettività 5G, un design rinnovato ed essere più veloci. Attesi due modelli base (5,4 pollici e 6,1 pollici) e due modelli di fascia alta (6,1 pollici e 6,7 ​​pollici), tutti con display OLED e il nuovo software iOS14 fuori-dalla-scatola. Se confermato l'iPhone da 6,7 ​​pollici, sarà il più grande melafonino mai costruito da Apple. Mentre tutti i quattro i nuovi smartphone sono attesi con un design aggiornato con bordi squadrati simili a quelli dell'iPad Pro 2020, i telefoni meno costosi dovrebbero avere una struttura in alluminio mentre quelli premium una struttura in acciaio inossidabile. Il più grande dei quattro nuovi telefoni, il presunto iPhone da 6,7 pollici, dovrebbe arrivare con lo stesso scanner LiDAR che si trova nell'iPad Pro 2020, per offrire funzionalità di rilevamento della profondità avanzate. E tutti dovrebbero montare il nuovo processore A14, che già si trova nel nuovo iPad Air 4, con miglioramenti in termini di velocità ed efficienza energetica rispetto alla generazione precedente.

Da quanto appreso dal rapporto di Bloomberg, Apple ha previsto di spedire circa 75/80 milioni di iPhone 5G per la fine dell'anno, circa la stessa quantità di nuovi iPhone spediti alla fine dello scorso anno, un segno che Apple non si aspetta una domanda troppo influenzata dalla crisi sanitaria ed economica globale. Apple non dovrebbe però lanciare sul mercato tutti e quattro i nuovi iPhone lo stesso giorno: i due iPhone meno costosi dovrebbero essere disponibili qualche settimana prima degli altri due modelli più costosi.

Inoltre, Apple dovrebbe introdurre entro fine anno le sue prime cuffie over-ear non marchiate Beats e un altoparlante HomePod più piccolo ed economico rispetto a quello introdotto un paio di anni fa. L'originale altoparlante intelligente HomePod con Siri integrato di fascia premium ha fatto il suo debutto a febbraio 2018 al prezzo di 299 dollari negli Stati Uniti, in Australia e nel Regno Unito, poi è arrivato anche in Canada, in Francia, in Germania, in Messico, in Spagna e in Cina. Un HomePod più piccolo e meno costoso dovrebbe diventare ufficiale entro la fine di quest'anno. Difficile dire se il prezzo sarà abbassato al punto da poter competere con gli smart speaker delle famiglie Google Nest e Amazon Echo.

Infine, Apple dovrebbe introdurre entro fine anno un nuovo modello di set-top-box Apple TV, quello di sesta generazione di cui si vocifera da tanto tempo. La nuova generazione di Apple TV dovrebbe montare un processore più veloce - il modello oggi in vendita è sul mercato dal 2017 - e arrivare in abbinamento ad un telecomando aggiornato anche con funzionalità 'Trova il mio Telecomando' che, simile a 'Trova il mio iPhone', dovrebbe servire per trovare l'accessorio in caso di smarrimento. Da Apple sono attesi anche gli AirTags, dei dispositivi di tracciamento di oggetti che consentono di localizzare gli oggetti fisici a cui vengono associati (come un mazzo di chiavi).


Condividi questa notizia

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria